Prodotti per la skincare di tutti i giorni

14:53:40 2970 stampa questo articolo
SkincareSkincare

I consigli degli esperti ci aiutano a scegliere i prodotti per organizzare la skincare quotidiana perfetta. Chi ha a cuore la cura della propria pelle approfitterà delle innumerevoli informazioni pratiche, e delle utili raccomandazioni per la corretta scelta dei cosmetici, ne scoprirà l’importanza e i benefici.

La guida alla beauty routine quotidiana

La skincare quotidiana è un percorso a cui è impensabile rinunciare. La corretta beauty routine è fondamentale per garantire alla pelle i nutrienti essenziali, una solida barriera dagli agenti esterni, un concreto effetto prevenzione dai danni di fattori ambientali esterni che possono influire significativamente sul suo aspetto.

Nell’avvicinarsi alla skincare quotidiana dobbiamo considerare l’approccio basico, che prevede un uso limitato dei prodotti fondamentali, con le sole soluzioni detergenti e idratanti, e la proposta completa, che prevede di utilizzare una gamma più ampia di prodotti fra i quali tonico, siero, soluzioni anti-age, oli viso, creme contorno occhi e tanto altro ancora.

Cosmetici quali scegliere, come e quando applicarli

Basica o completa la routine di bellezza vanta regole precise, e l’impiego mirato di prodotti skincare, di cui avvalersi seguendo un ordine prestabilito. Il come e quando applicare i cosmetici, infatti, non ha nulla di casuale, e procedere a caso rischia di vanificare i risultati o, ancor peggio, di ottenere effetti contrari, mettendo a rischio il benessere della pelle.

Il rituale di bellezza cambia da donna a donna, in base alla tipologia di epidermide, considerando se secca, grassa o mista, alle esigenze e all’età. Per avere un viso luminoso, e privo d’imperfezioni, ogni giorno è comunque importante detergere, tonificare, idratare, mettendo in fila tutta una serie di passaggi.

La daily beauty routine deve adattarsi alla pelle, e rispondere alle esigenze quotidiane del mattino e della sera. Se la mattina i gesti sono di solito più veloci ma efficaci, la sera dobbiamo dedicare maggiori attenzioni, utilizzando prodotti corposi e maggiormente nutrienti, per favorire il rinnovo cellulare durante la notte.

La skincare del mattino…

La mattina si parte dalla detersione del viso, per liberare l’epidermide dal sebo in eccesso e dai residui della crema notturna. In caso di pelle grassa vale la pena provare l’efficacia di un gel detergente e rinfrescante al Lemongrass. Le pelli secche e normali possono essere pulite sfruttando i benefici di un’acqua micellare o di un latte detergente, ideali per rimuovere lo sporco con delicatezza.

La fase detergente si ultima con il tonico, che ridà equilibrio al pH della pelle, seguito a ruota dall’applicazione del siero. Un portento della cosmesi come il siero è presente in commercio in svariate soluzioni, idratanti, illuminanti, antiage, rassodanti. Autentico booster di bellezza, il siero vanta la massima efficacia se usato in sinergia con altri prodotti della skincare, a partire dall’applicazione successiva della crema viso. Il siero viso ideale per la mattina è quello contenente vitamina C, che protegge la pelle dai radicali liberi, illumina e schiarisce le macchie epidermiche. Per un uso notturno, meglio considerare un siero viso con acido ialuronico, che idrata e nutre la pelle durante le ore dedicate al sonno.

La mattina è corretto applicare una crema idratante non troppo ricca e corposa, meglio se anti-age, soprattutto dopo i trent’anni, e rigorosamente dotata di un fattore di protezione solare, pari o superiore a 30. Completiamo la skincare giorno con una crema contorno occhi, in grado di idratare in profondità per ridurre rughe e linee sottili nella zona perioculare.

La skincare della sera …

La sera si ripercorrono gli stessi passaggi del mattino con prodotti dalle consistenze diverse, che preparano la pelle ad affrontare la notte. Si parte dalla pulizia del viso, più accurata per rimuovere anche il make up, valutando di utilizzare un prodotto come l’acqua micellare bifase all’olio di argan, ideale per eliminare anche il trucco waterproof.

La sera non possono mancare tonico, siero e crema viso e occhi, con soluzioni più corpose per nutrire la pelle a fondo a favore della rigenerazione della pelle.

Per pulire la pelle grassa, e purificare i pori in profondità, scegliamo di servirci di un gel esfoliante, ricco di zinco e acido salicilico, che aiuta a trattare l’eccesso di sebo della pelle.

Una volta a settimana …

Per un’azione idratante più intensa, una volta la settimana è bene approfittare dei benefici di una maschera in tessuto super idratante, arricchita con camomilla, siero idratante e acido ialuronico, perfetta per le pelli secche e sensibili.

In caso la pelle si presenti particolarmente opaca e spenta, non resta che affidarsi ai vantaggi di una maschera illuminante e nutriente come quella al latte di cocco e acido ialuronico.
Impegno settimanale anche in tema di detersione profonda, con l’impiego di uno scrub o di una maschera in grado di eliminare il sebo in eccesso, e contrastare le impurità.
 



Articolo di Lifestyle / Commenti