Provincia. Consegnate alle aziende vincitrici i lavori per il ripristino delle strade provinciali

19:16:13 4305 stampa questo articolo
F. IscleroF. Isclero

Approvato, inoltre, il progetto definitivo ed esecutivo per gli interventi urgenti di manutenzione di Protezione Civile lungo la provinciale 108.

Il presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci che ha seguito la procedura avviata dal responsabile di Servizio Viabilità 1 della Provincia Salvatore Minicozzi, ha reso noto che sono stati consegnati alle ditte vincitrici degli appalti per due lavori su strade provinciali. I lavori riguardano:

- il consolidamento del piano viabile sulla Strada provinciale n. 63 Colle Sannita - Castelpagano per un importo di Euro 195.000;

-il completamento della Strada Fondo Valle Isclero nel tratto San Salvatore Telesino - Paolisi per il ponte sul fiume Isclero per un importo di Euro 375.441.

I lavori nel territorio tra Colle Sannita e Castepagano sono inseriti nell'ambito delle risorse messe a disposizione per il risanamento delle infrastrutture viarie danneggiate dagli eventi calamitosi dell’ottobre 2015.

Per quanto invece riguarda la Fondo Valle Isclero, la strada destinata ad unire le Province di Avellino, Benevento e Caserta, i lavori da eseguire afferiscono l’area più immediatamente a servizio dell'Ospedale di Sant'Agata de' Goti "Sant'Alfonso Maria de' Liguori" in particolare per quanto riguarda il Ponte Santa Lucia.

Con un altro provvedimento il Presidente Ricci ha approvato il Progetto definitivo ed esecutivo per gli interventi urgenti di manutenzione di Protezione Civile, in conseguenza degli eccezionali eventi atmosferici del mese di ottobre 2015 sulla Strada provinciale 108 “Valle Vitulanese – Paupisi” per il ripristino della funzionalità dei reticoli idrografici, risanamento movimenti franosi e messa in sicurezza della viabilità per l’importo complessivo di euro 195.000.

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci, nel commentare le attività di queste ore, ha affermato: “Stiamo portando a termine il programma di opere pubbliche che abbiamo progettato nel corso di questa Presidenza e per il quale abbiamo ottenuto il relativo finanziamento. Una volta realizzati i lavori che abbiamo consegnato in queste ore si risolveranno una serie di problemi molto sentiti dalla popolazione e dagli utenti delle arterie interessate. Siamo anche riusciti a consegnare il progetto definitivo per la Strada provinciale n. 108 prevalentemente in territorio di Paupisi, finanziato dalla Protezione Civile, e che ha comportato il superamento di notevole difficoltà di ordine tecnico-ingegneristico dovute ai terreni interessati dagli smottamenti. Restiamo impegnati tutti i giorni sul territorio a tutela dei nostri concittadini”.



Articolo di Traffico & Trasporti / Commenti