Provinciali. De Girolamo replica a Ricci e bacchetta Forza Italia: 'Quando si arriva ultimi bisogna rassegnarsi'

18:57:10 4118 stampa questo articolo

NOSTRO SERVIZIO -"Legge Del Rio? Ho votato la fiducia al Governo ma non al provvedimento. Resto del parere che la formula del voto ponderato non è accettabile ed è da rivedere. Ricorso al Tar? Lo faremo perchè ha vinto la coalizione moderata ed ha vinto Giorgio Carlo Nista". Non cambia idea la parlamentare sannita del NuovoCentroDestra, Nunzia De Girolamo, presente a Benevento per commentare i risultati delle elezioni provinciali che si sono tenute domenica scorsa e che hanno decretato la vittoria della coalizione di centrosinistra con l'elezione del candidato Pd, Claudio Ricci a presidente provinciale. Il capogruppo Ncd alla Camera ha così risposto proprio al neopresidente che aveva fatto notare come De Girolamo, in qualità di parlamentare di maggioranza, aveva votato il ddl Del Rio e la conseguente rimodulazione delle Province: "Una cosa è votare la fiducia al Governo - ha puntualizzato De Girolamo - un'altra è votare favorevolmente il provvedimento". L'ex ministro alle Politiche Agricole ha poi analizzato il voto della coalizione e non ha lesinato qualche frecciata ai berlusconiani sanniti: "Forza Italia? Quando si arriva ultimi bisogna pure rassegnarsi". Plauso invece al tandem Ncd-Udc: "Abbiamo conseguito un risultato straordinario - ha aggiunto - i sindaci ed i consiglieri eletti da noi hanno già un forte senso di responsabilità e faranno bene". Alla conferenza stampa, oltre alla De Girolamo, presenti anche Gianvito Bello (Ncd), Gennaro Santamaria (Udc) ed i due neoconsiglieri provinciali eletti, Matera e Picucci.

commenti presenti 2 » LEGGI


Articolo di Partiti e associazioni / Commenti