Questione 118, Picker replica alla Uil: "Gara espletata nel pieno rispetto del codice degli appalti"

11:52:37 2898 stampa questo articolo
Picker e MastellaPicker e Mastella

Il direttore generale dell'Asl di Benevento replica alla UIL FPL sulla questione del Servizio Trasporto Infermi in 118 relativa alla richiesta di incontro da parte del sindacato.

In merito alla notizia relativa al "preteso mancato riscontro ad una richiesta di incontro" formulata dalla UIL FPL e relativa alla procedura di gara per l’affidamento del servizio di trasporto infermi in 118, il direttore generale dell'Asl di Benevento replica che "Il capitolato di gara (per l'affidamento del serizio 118 NDR) è stato elaborato da questa amministrazione non solo nel pieno rispetto del codice degli appalti e delle linee di indirizzo dettate dall’ANAC ma prestando la necessaria attenzione al contemperamento tra il pubblico interesse alla qualità del servizio e la necessità di realizzare l’economia della spesa".

Nell’ambito di tale capitolato, continua Picker, risultano altresì rispettate le prescrizioni normative che tutelano i livelli occupazionali. "Poiché la procedura di gara è dedotta in contenzioso - conclude il manager pubblico - approssimandosi la data di discussione dell’udienza di merito fissata dal TAR Campania, sezione di Napoli, è inopportuna nonché priva di ogni utilità qualsiasi iniziativa che possa pregiudicare una rapida chiusura del giudizio, nel cui esito favorevole si confida. Tanto anche al fine di consentire una celere definizione della procedura di gara previo esame delle sue istanze di partecipazione, allo stato, pervenute.



Articolo di Sindacati / Commenti