Raccolta rifiuti, l'Asia segnala ancora possibili disservizi

10:4:7 2698 stampa questo articolo
Rifiuti BeneventoRifiuti Benevento

Alla già difficile situazione conseguente ai gravissimi danni subiti dallo STIR di Casalduni e all’incendio della piattaforma Di Gennaro dei giorni scorsi, si e’ aggiunto poche ore fa un ulteriore incendio che sta interessando un deposito di plastica a Maddaloni.

Continuano i disservizi per la raccolta rifiuti in città. Ad aggravare la situazione dopo l'incendio allo Stir di Casalduni quello che in queste ore si è verificato in un deposito del casertano. "Tale situazione -  si legge nella nota stampa firmata da Donato Madaro, amministratore unico dell'Asia -non fa che acuire i gravi problemi che la società sta incontrando nel conferimento dei rifiuti, che avevano già indotto la società a segnalare nei giorni scorsi la seria possibilità di disservizi nella raccolta dei rifiuti.

Il Comune di Benevento e la stessa ASIA si sono attivati prontamente per individuare impianti alternativi cui conferire i rifiuti ma, a causa della carenza impiantistica nel territorio regionale, potrebbero verificarsi disservizi sia nella raccolta porta a porta che in quella presso gli ecopunti nelle contrade.
Si rinnova pertanto l'invito alla cittadinanza di ridurre il più possibile la produzione dei rifiuti, trattenendo in casa quelli non putrescibili, per i prossimi giorni.

Ci scusiamo per i disagi, non dipendenti dall’ASIA, la quale sta adottando ogni utile iniziativa per ridurre al minimo i disservizi, e confidiamo nella massima collaborazione della cittadinanza in momento di grave ed obiettiva difficoltà nella gestione del ciclo dei rifiuti in Regione Campania".



Articolo di Ambiente / Commenti