Raffiche di vento violentissime. Danni e paura. Donna ferita da calcinacci a Telese - FOTO

8:15:45 4917 stampa questo articolo
Danni ventoDanni vento

Decine e decine le chiamate ai Vigili del Fuoco, tantissime le richieste di intervento. 

Un vero e proprio bollettino di guerra, gli effetti di una calamità. È quello che emerge dalla Valle Telesina dove il vento che ha sferzato a velocità enormi per tutta la notte ed ha provocato danni in serie e tanta paura. Raffiche violentissime che hanno spezzato alberi, divelto pali dell’Enel, recinzioni, insegne, coperture in guaina, tegole e pannelli fotovoltaici. Blackout si registrano in alcune zone della Valle Telesina.

Diversi i danni segnalati nella zona industriale di San Salvatore Telesino dove capannoni, serre ed aziende hanno dovuto subire la potenza del vento. Chiusa anche un tratto di via Panoramica Rocca dove si è in attesa dell’intervento dei caschi rossi e transennata l’area del monumento ai Caduti. Decine, le chiamate ai Vigili del Fuoco che lavorano senza sosta mentre è sulle abitazioni private che si registrano i danni maggiori. Diverse scuole chiuse non solo nel capoluogo ma anche in provincia da Telese Terme a Faicchio a San Salvatore, San Lorenzello e Cerreto Sannita.

Nel centro termale una donna è stata colpita da alcuni calcinacci in piazza Unità d’Italia. Soccorsa dai Vigili del Fuoco, dai sanitari del 118 e dalla Polizia di Stato che dovrà ora ricostruire l’accaduto è stata trasportata al Rummo per le cure del caso.

Danni anche a Benevento in zona San Vitale e via Flora ma anche via Sala e piazza Cardinal Pacca con alberi e rami caduti, pensiline del bike sharing divelte. Disagi anche a San Giorgio la Molara dove il vento ha provocato danni al Palazzeto dello Sport.

Problemi anche lungo la Strada Statale Telesina ed alcune strade provinciali con il vento che ha trasportato alberi e rami sulla carreggiata. Neve invece è caduta lungo le arterie e sui comuni del Fortore e del Tammaro mentre anche in Valle Caudina si registrano danni e problemi. 



Articolo di Cronaca / Commenti