Ricordo di Ubaldo Di Gennaro, ex arbitro di calcio della Figc

16:37:56 3148 stampa questo articolo
Ubaldo Di GennaroUbaldo Di Gennaro

Nei giorni scorsi è venuto a mancare, all’età di 78 anni, l’amico di sempre Ubaldo Di Gennaro, ex-dipendente pubblico dell’Agenzia del Territorio, ex-calciatore ed ex-arbitro di calcio della Figc, e poi del Csi.

Ubaldo ha lasciato un vuoto incolmabile nei cuori della moglie Pompea Angrisani, delle figlie Maria Rosaria e Vincenza e dei nipoti Ubaldo, Mattia (nella foto nelle braccia del nonno) e Francesca Pia.

Avevo conosciuto l’amico Ubaldo ai tempi del mio iniziale impegno arbitrale. Erano gli anni ’80 dello scorso secolo, e subito era nata una simpatia reciproca. Era stato un ottimo calciatore, molto conosciuto in regione Campania, e poi un bravo arbitro federale, tanto da creare una terna famosa con i fratelli Francesco e il compianto Rinaldo. Sempre pronto alla battuta e disponibile con tutti, devo dire che quando ci lascia un amico, spesso il dolore è pari a quello di un familiare. Ubaldo è stato un amico, che nei momenti di difficoltà, ma anche di gioia e di felicità, era sempre pronto al tuo fianco.

Nel porgere le condoglianze a tutta la sua famiglia, con un groppo in gola per non averlo potuto salutare prima della sua prematura morte, assicuro che porterò per sempre nel mio cuore il suo dolce ricordo.

Fioravante Bosco
Arbitro federale



Articolo di Necrologi / Commenti