Rione Ferrovia, prostituzione: arrestata dalla Squadra Volanti cittadina rumena

11:32:36 1388 stampa questo articolo
Squadra Volanti al Rione FerroviaSquadra Volanti al Rione Ferrovia

La donna sottoposta a controllo è risultata già destinataria di un'ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere. 

Aveva a carico un provvedimento di esecuzione di custodia cautelare in carcere per diversi reati la cittadina rumena fermata dalla Squadra Volanti nella serata di ieri nel corso dei servizi finalizzati al contrasto della prostituzione in città.

Nello specifico, l'attenzione degli agenti è ricaduta su una donna di nazionalità rumena, intercettata nei pressi del Rione Ferrovia, intenta ad esercitare l’attività di meretricio. Pertanto, il personale della Polizia di Stato dopo aver bloccato prontamente la donna ha proceduto al controllo e all'identificazione della stessa.

Dal controllo è emersa a carico della cittadina straniera una ordinanza di esecuzione della misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale Ordinario di Napoli, sezione del Giudice per le Indagini Preliminari, per i reati di falsità materiale in atti pubblici e associazione per delinquere. Stante quanto accertato la donna è stata condotta in Questura e tratta in arresto.
Espletate le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria la stessa è stata condotta presso la locale casa circondariale.



Articolo di Cronaca / Commenti