Ristoro alle imprese alluvionate. Soddisfatta Confindustria per i maggiori fondi stanziati dalla Regione

16:14:16 2144 stampa questo articolo
Filippo Liverini, presidente di Confindustria BeneventoFilippo Liverini, presidente di Confindustria Benevento

La decisione di stanziare ulteriori risorse per il ripristino dei danni alle imprese alluvionate è stata accolta con favore da Confindustria Benevento. Liverini ringrazia Del Basso De Caro per l'impegno profuso.

Filippo Liverini Presidente di Confindustria Benevento, manifesta aperto apprezzamento per l'approvazione di ulteriori fondi da parte della Regione Campania per il ristoro dei danni subiti dalle aziende a seguito degli eventi alluvionali del 2015. “Sin dal momento della pubblicazione dell’avviso - dichiara Liverini - abbiamo avuto modo di far presente che le risorse (10 milioni Linea A e 5 milioni linea b) erano troppo scarse per l’ammontare dei danni registrati dalle imprese (oltre 220 milioni). Al contempo abbiamo avuto modo di esprimere ampio apprezzamento per lo strumento varato dalla Regione, l’unico che permette il ristoro del danno subito.   Ora con lo stanziamento di ulteriori 6,7 milioni di euro, tutte le imprese ammesse e non finanziabili per carenza di fondi potranno essere soddisfatte".

"Si tratta di un risultato che aspettavamo da tempo e ringrazio il governatore De Luca e il neo assessore Marchiello che hanno accolto la nostra richiesta. Un ringraziamento particolare va al consigliere regionale Mortaruolo che ha saputo ben rappresentare le istanze di questo territorio", ha aggiunto Liverni.

"Infine, ma non da ultimo, esprimiamo la nostra gratitudine al senatore Del Basso De Caro per l’incisività e rilevanza della sua azione politica, continua e costante nel sottoporre all’attenzione nazionale e regionale le necessità del Sannio. La sinergia di squadra è alla base del successo del nostro lavoro”.



Articolo di Industria / Commenti