Roma. La protesta delle pentole vuote: "Basta rincari"

18:48:7 1024 stampa questo articolo
La protesta delle pentole vuote contro i rincariLa protesta delle pentole vuote contro i rincari

La protesta delle pentole organizzata in piazza Santi Apostoli a Roma dalle associazioni dei consumatori per denunciare il caro prezzi dovuto all'inflazione.

Pentole e coperchi, mestoli e cucchiai, perfino un vero e proprio concerto di batteria dove al posto dei tamburi sono stati utilizzati vecchi vassoi, bidoni e pezzi metallici di diversa natura. "Le pentole vuote rappresentano le difficoltà delle famiglie alle prese con il carovita e il caro-energia", ha spiegato il presidente di Federconsumatori Michele Carrus.

"Con questa inflazione le famiglie spenderanno circa 2000 Euro in più all'anno. O si interviene subito o l'inverno sarà traumatico", ha aggiunto Gianluca Di Ascenzo, presidente Codacons. "La politica deve intervenire in profondità. Al momento sta bruciando decine di miliardi senza risolvere il problema. Basta, basta, basta", ha concluso Furio Truzzi, presidente di AssoUtenti.



Articolo di Cronaca Nazionale / Commenti