Estate 2016: alcune idee per uno spazio esterno originale e alla moda

10:26:49 7324 stampa questo articolo
Roberta Bellotti / homifyRoberta Bellotti / homify

Sono ormai lontani i giorni in cui non si desiderava altro che un divano comodo, un pile e un bel film... è infatti giunto il momento di lasciarsi alle spalle sia il freddo che la pigrizia. Le giornate sono molto più lunghe, e il sole caldo ci trascina inevitabilmente fuori dalle case come tanti grandi animali a sangue freddo che necessitano del calore del sole per vivere.

Le temperature sono ormai più dolci, e nonostante qualche sporadica giornata ancora piovosa non vi è più alcun dubbio: l’estate è alle porte!
Col bel tempo il nostro stile di vita si trasforma e aumentano le volte in cui si desidera trascorrere intere parti della giornata all’aria aperta. Ciò accade sia che ci si trovi in ufficio, sia nel caso in cui si abbia la fortuna di vivere più tempo libero in casa circondato dalle persone amate. In questo caso, l’ideale sarebbe avere un giardino, piccolo o grande che sia, da vivere e da godere durante tutta la bella stagione.

Ma come arredare al meglio il nostro giardino in vista dell’estate? Ecco di seguito alcuni piccoli consigli per fare del vostro spazio esterno un’icona dell’estate 2016! 

ATMOSPHERA | Soul of Outdoor / homify

La prima regola da seguire per un esterno che sia cool e alla moda è senza alcun dubbio il colore! Non importa infatti che gli arredi siano sofisticati o fai da te, l’essenziale è che trasmettano allegria e vitalità attraverso il ricorso ai colori. I must del 2016 sono le tinte pastello, mentre le tonalità più “in” sono quelle del blu, del turchese, del giallo, del verde e del rosa in tutte le sue sfumature. Per un effetto più fresco e divertente consigliamo l’abbinamento di più colori nello stesso arredo, mentre se è l’originalità che si persegue, non dimenticate di badare ai dettagli! Un esempio sono le imbottiture con le cuciture a contrasto, i cuscini dalle diverse fantasie o l’abbinamento di piatti e sottopiatti di diverso colore. Naturalmente, se si ha intenzione di divertirsi con le decorazioni, ricordiamo di affidare a queste il compito di rallegrare l’ambiente, e non agli arredi in sé che invece dovranno restare nei toni neutri del legno.

ATMOSPHERA | Soul of Outdoor / homify

ROSA PURA HOME STORE / homify

Se invece preferite optare per un look più sobrio ma ugualmente originale, il nostro consiglio è di abbinare allo stile tradizionale degli arredi in rattan o legno un tocco più estroso, magari scegliendo degli elementi colorati o con un design innovativo.

Andrea Bizzotto SpA / homify

Eppure, quando si parla di estate ciò che viene subito in mente sono le serate con gli amici o tutti quei momenti di relax all’aria aperta tanto desiderati. E cosa è più necessario in questi casi di una comoda seduta? Per la prossima estate consigliamo elementi innovativi e diversi dal solito, in grado di colpire l’attenzione degli ospiti senza trascurare funzionalità e gusto. Un esempio perfetto potrebbe essere il ricorso ai pallet, le famose pedane ad uso industriale, sovrapponibili o da usare singolarmente, con le quali si può ottenere un effetto alternativo e d’impatto.4

ROBERTA BELLOTTI / homify

Tutt’altra storia sono invece soluzioni come quella proposta di seguito, delle vere e proprie culle verticali, romantiche e confortevoli, che attraverso l’unico collegamento superiore ad un’asta centrale garantiscono un piacevole dondolio rilassante e conciliante. L’eleganza di questa proposta è indiscussa. 

Andrea Bizzotto SpA / homify

Non dimenticate infine, di ricreare per il vostro spazio esterno un’atmosfera unica e speciale attraverso l’utilizzo di elementi originali e alternativi. Un esempio interessante potrebbe essere la realizzazione di una pedana attraverso il semplice accostamento di assi di legno, da arredare magari con cuscini e lanterne.

Molto suggestiva sarebbe invece l’idea di ricreare una sorta di percorso attraverso la disposizione di lanterne di carta colorate sospese ad un filo di ferro che corre da un ramo all’altro del giardino.
Infine, nonostante in giardino ci sia già tanto verde, il tocco green non sarà mai abbastanza. Quindi, divertitevi con vasi, cachepot e fioriere di ogni genere.. infondo cosa c’è di più bello e vitale dei prodotti di Madre Natura?!

Barbara Negretti - Garden design / homify

ROBERTA BELLOTTI / homify

Giardini Giordani / homify


© Homify - ilQuaderno.it - A cura di Germana Invigorito / Redazione di homify.it



Articolo di Idee di Casa / Commenti