Gilet Gialli, polemiche e crisi con la Francia, Di Maio: "Non mollate, Movimento 5 stelle è con voi"

"Gilet gialli, non mollate! M5s vi sostiene" Luigi Di Maio con un un post sul Blog delle Stelle assicura il sostegno del Movimento dall'Italia, creando così frizioni e provocando una vera e propria crisi internazionale con la Francia, per un'ingerenza politica nel paese cugino.

"Anche noi, condanniamo con forza chi ha causato violenze durante le manifestazioni, ma sappiamo bene che il vostro movimento è pacifico. Possiamo mettere a vostra disposizione alcune funzioni del nostro sistema per la democrazia diretta. Dall'Italia - scrive Di Maio - stiamo seguendo la vostra battaglia dal giorno in cui siete comparsi per la prima volta colorando di giallo le strade di Parigi e di altre città francesi. Sappiamo cosa anima il vostro spirito e perché avete deciso di scendere in piazza per farvi sentire. In Francia, come in Italia, la politica è diventata sorda alle esigenze dei cittadini che sono stati tenuti fuori dalle decisioni più importanti che riguardano il popolo. Il grido che si alza forte dalle piazze francesi è in definitiva uno: 'fateci partecipare!' ".

"Io - sostiene il capo politico di M5S - ho letto le vostre rivendicazioni, le vostre doleances (lamentele) e mi ha colpito il fatto che il primo punto è proprio la democrazia diretta. E' una rivendicazione importante perché dà il senso a tutte le altre vostre richieste. Il governo di Macron non si sta rivelando all'altezza delle aspettative e alcune politiche portate avanti sono addirittura dannose non solo per i cittadini francesi, ma anche per l'Europa", sottolinea.

E un sostegno più tiepido arriva anche da Salvini. "Sostegno ai cittadini perbene che protestano contro un presidente che governa contro il suo popolo ma assoluta, ferma e totale condanna di ogni episodio di violenza che non serve a nessuno".

Intanto si è costituito Christophe Dettinger, l'ex campione di Francia dei massimi-leggeri, ripreso in un video mentre sabato pomeriggio - durante la manifestazione dei gilet gialli - si accanisce contro due poliziotti a Parigi, ed è stato posto in stato di fermo. Lo ha annunciato il ministro dell'Interno, Christophe Castaner, con un tweet.

(ANSA)


13:32:2 2934 stampa questo articolo


  • "Perfetti Sconosciuti" da Guinness, la commedia di Genovese è il film con più remake di sempre
  • Nuovi distintivi per la Polizia VIDEO
  • Ecofin: le raccomandazioni per l'Italia
  • Migranti in Italia: chiuso il Cara di Mineo
  • Le previsioni Meteo di oggi 8 luglio VIDEO
  • Intervista al Premio Strega Antonio Scurati: "Mussolini prototipo di ogni leader populista"
  • L'Africa lancia l'unione doganale: quali sfide per l'Europa?
  • Immigrazione. La solidarietà del Papa, i porti chiusi di Salvini
  • Meteo. Le previsioni per oggi 7 luglio VIDEO
  • Omaggio a Ugo Gregoretti. Documentario "Vientos del Pueblo-Gli Inti-Illimani nel Sannio e nel Matese"
  • Stromboli, situazione sotto controllo tra tanta paura e sollievo
  • Giornata mondiale del bacio, i 20 baci del cinema più cercati sul web
  • Scuola Viva. Il TG dell'IC di Ponte conclude il modulo di giornalismo digitale
  • Pietro Bartolo, medico di Lampedusa: "L'immigrazione è una ricchezza per l'Europa"
  • Il Premio Strega approda in Francia: i cinque finalisti incontrano i lettori europei
  • Napoli 2019 Summer Universiade sarà aperta da Andrea Bocelli VIDEO
  • Meteo. Le previsioni per il 27 giugno VIDEO
  • Procedura di infrazione, Thygesen: "L'Italia faccia più attenzione ai toni"
  • Napoli. Operazione anti-camorra "Cartagena": 126 arresti nell'Alleanza di Secondigliano
  • Torino. Spettacolare: 302 droni luminosi in volo per festeggiare il Santo Patrono
  • Blitz antindrangheta in Emilia Romagna contro la cosca Grande Aracri
  • Mondiali di Calcio femminili. Italia-Cina 2-0, azzurre volano ai quarti VIDEO
  • Meteo. Le previsioni per domani 26 giugno VIDEO
  • Le previsioni meteo di oggi 25 giugno 2019