S. Agata. Fino al 6 gennaio le festività delle associazioni locali

11:10:6 6983 stampa questo articolo
Sant'Agata dei Goti - centro storicoSant'Agata dei Goti - centro storico

Continuano le festività Natalizie a Sant’Agata dei Goti ed il 27 e 28 dicembre fino al 6 gennaio è il turno delle associazioni Le Vie del Risveglio, Arti e Mestieri, Luxury, Sulle tracce degli Antichi Culti in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche Gruppo G.R.E.N..
Il 27 e il 28 dicembre, infatti, il borgo verrà animato dai mercatini Natalizi in cui saranno presenti artigianato e produttori enogastronomici locali e non solo. Nel Chiostro di Palazzo San Francesco, la mostra dell’artista Tiziana Crimaldi con le sue opere ‘I colori della Vita……. La Mia’.
Il 30 dicembre dalle 16:30 nel Chiostro di San Francesco si terrà una serata dedicata al folklore locale, a quei riti che le mamme e ancor prima le nonne utilizzavano, scaramanticamente, per avere dal nuovo anno fortuna e protezione. Ci sarà la possibilità di conoscere, per chi vorrà, tramite vari sistemi divinatori il proprio futuro, si allestirà un mercatino fatato in cui sarà possibile trovare il giusto incenso, creato sempre artigianalmente, o il portafortuna più adatto, la serata sarà allietata dall’Arpa celtica del gruppo EMIAN PaganFolk, musica del Nord Europa e Folk Pagano.
Il 5 gennaio “Aspettando la Strega Befana” inizierà il pomeriggio alle 16:30 con mercatini in piazza Umberto I e il mercatino della strega nel Chiostro di San Francesco. Alle 16:30 invece nella sala Cinema Italia isi terrà la conferenza ”Miti e simboli del Natale e del solstizio d’inverno” relatori Anna Manfredi, Carmine Maggio che nello specifico tratterà della “Simbologia del Natale e del presepe tradizionale” e l’astrologo Mario Cama che tratterà delle. “Configurazioni del 2015 dal punto di vista climatico; politico e sociale”. La serata sarà allietata, girando per il borgo da musica e giocolieri.
Il 6 gennaio verrà eletta Miss Strega Befana, la Strega più originale più simpatica. Le iscrizioni si faranno in piazza Viscardi, ma sono aperte già da adesso basta inoltrare una mail all’indirizzo ottomiki@libero.it e indicare come oggetto “Candidatura a miss Strega Befana”. La sfilata partirà da piazza Viscardi e terminerà in piazza Trieste dove una giuria eleggerà le tre Miss più originali. Alla prima classificata sarà offerta una cena romantica per due persone al ristornate Antico Borgo; alla seconda un menù pizza per due persone al Civico 6 ed alla terza un cesto di prodotti enogastronomico della macelleria da Biagio. Per ulteriori info www.leviedelrisveglio.org oppure per chi ha fb https://www.facebook.com/events/342266179292049/.



Articolo di Valle Caudina / Commenti