S. Agata, trasporto pubblico: istituite nuove corse verso Ospedale, Napoli e Caserta

15:37:58 954 stampa questo articolo
Vertice Air, S. AgataVertice Air, S. Agata

Il quadro completo ufficiale delle corse è pubblicato sul sito Air spa e sulla rete civica del comune di Sant’Agata de’Goti.

Le interlocuzioni istituzionali avvenute nel mesi scorsi sul tema del trasporto pubblico tra l’Amministrazione Comunale della Città di Sant’Agata de’Goti e i vertici di AIR spa, azienda gestrice del servizio, hanno portato importanti novità in termini di potenziamento dei servizi territoriali.

L’azienda gestrice del trasporto pubblico ha comunicato l’implementazione delle corse autobus, sia dirette che indirette, da e per Napoli e da e per Caserta e via Arpaia, per il collegamento gomma/ferro.

Importanti e di nuova istituzione le corse autobus verso i servizi ed i presidi sanitari territoriali ed in particolare da e verso il P.O. Sant’Alfonso Maria de’Liguori di località San Pietro.

“Il tema del trasporto pubblico - ha commentato il sindaco Valentino - è stato affrontato sempre con equilibrio e grande senso di responsabilità dai vertici AIR e da questa Amministrazione, durante tutte le fasi istituzionali e durante gli incontri istituzionali (ultimo in ordine di tempo lo scorso 31 gennaio San Francesco) in cui abbiamo portato all’attenzione del gestore le problematiche e le necessità dell’utenza del territorio santagatese , con elementi di criticità raccolti sia dai pendolari utilizzatori sia da potenziali utenti del servizio. Sento il dovere di ringraziare la dirigenza dell’AIR Spa, l’amministratore unico Ing. Alberto De Sio e, per suo tramite, l’ing. Serenella Matarazzo e tutti coloro i quali, funzionari e operatori dell’azienda, hanno contribuito a dare riscontri concreti alle nostre richieste. Un ringraziamento non solo da parte di questa Amministrazione Comunale ma a nome dell’intera Comunità, dei pendolari che quotidianamente utilizzano mezzi pubblici per andare a scuola, a lavoro e, possiamo dirlo, anche per recarsi presso il Presidio Ospedaliero di località San Pietro. Da oggi Sant’Agata de’Goti, con il suo vasto territorio, avrà un sistema di collegamenti certamente più efficiente ed integrato tra i vari comparti del trasporto pubblico”.
 



Articolo di Traffico & Trasporti / Commenti