S. Marco dei Cavoti, Scoperta truffa via web. Denunciati due messinesi

9:26:38 3889 stampa questo articolo

Il mondo del “web”, oltre a rappresentare uno strumento di comunicazione, informazione e sviluppo culturale, può celare rischiose situazioni di inganno e raggiro, soprattutto nel settore dello scambio e del commercio. L’ennesimo episodio si è verificato ieri a San Marco dei Cavoti, dove i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, per il reato di truffa,due messinesi che aveva raggirato un’impiegata, residente nel comune fortorino. La vittima della truffa è una donna che, attraverso un sito internet di vendita e acquisti di beni comuni, aveva inviato la somma pattuita, circa 400 euro, a una coppia siciliana al fine di ricevere un cellulare Smartphone, senza ottenere il corrispettivo concordato. La conseguente indagine, svolta dai militari operanti, a seguito della denuncia sporta dalla vittima, ha consentito di identificare gli autori, entrambi residenti a Messina e a procedere nei loro riguardi mediante il deferimento in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente.

commenti presenti 1 » LEGGI


Articolo di Cronaca / Commenti