Salerno. Scoperti lavoratori in nero, 27.000 euro di sanzione per il titolare

11:53:33 3151 stampa questo articolo
Operazioni di controllo della Guardia di FinanzaOperazioni di controllo della Guardia di Finanza

I Finanzieri del Gruppo Eboli, nel corso di un servizio diretto al contrasto del lavoro sommerso, hanno effettuato un intervento nei confronti di un negozio di casalinghi, ubicato nel centro di Battipaglia.

Le attività ispettive hanno permesso di identificare due lavoratori "irregolari" presenti all’interno dei locali aziendali, entrambi totalmente in “nero”, addetti alla vendite. Per i due dipendenti, per i quali è stata accertata l’assenza della preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro, è stata contestata al titolare dell’azienda una maxi sanzione amministrativa per 27.000 euro. Ora il titolare è chiamato inevitabilmente a regolarizzare la posizione dei due lavoratori.



Articolo di Salerno / Commenti