San Lupo, controllo in un frantoio: denunciato il proprietario

16:36:0 1993 stampa questo articolo
Ispettore del Lavoro, foto: magaze.itIspettore del Lavoro, foto: magaze.it

Comminata anche una sanzione amministrativa pari a 3mila euro per l'utilizzo di un lavoratore in nero. 

Questa mattina, militari della Stazione Carabinieri di Guardia Sanframondi, unitamente a quelli del Nucleo Operativo Ecologico di Napoli e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Benevento, nell'ambito di mirati controlli nel settore agroalimentare e ambientale, hanno denunciato in stato di libertà il proprietario di un frantoio sito nel comune di San Lupo.

Durante un’attività ispettiva, è stato accertato che le acque reflue di lavorazione delle olive venivano sversate illecitamente direttamente in un canale vicino all'opificio. Inoltre, è stata elevata una sanzione amministrativa di 3.000 euro poiché veniva impiegato un lavoratore in nero.



Articolo di Cronaca / Commenti