San Pio, De Lucia: "Rassicurazioni dal ministro Grillo, il Movimento 5 Stelle sempre vicino alle istanze del territorio"

15:41:29 936 stampa questo articolo
Danila De LuciaDanila De Lucia

Sulla questione della riorganizzazione della sanità sannita, con la nascita del "San Pio", interviene oggi la senatrice pentastellata Danila De Lucia.

"È da maggio scorso - esordisce la senatrice Danila De Lucia - che il ministero della Salute, di concerto con il ministero delle Finanze, ha espresso parere favorevole sulla rimodulazione del piano ospedaliero della Regione Campania, relativamente al San Pio e, precisamente, sul pronto soccorso del Sant’Alfonso di Sant’Agata de’ Goti".  

"In questi mesi - continua - intorno a detto parere è stato osservato un doveroso riserbo, in attesa della riunione di ieri. Riunione durante la quale non sono state presentate obiezioni alla modifica della revisione del Piano ospedaliero chiesta per Sant’Agata, coerentemente con il parere già espresso. Un risultato frutto delle numerose istanze pervenute dalle istituzioni e dalla comunità civile per un sostanziale potenziamento, rispetto a quanto precedentemente deciso dal commissario alla sanità della regione Campania, Vincenzo De Luca, che non aveva tenuto conto della zona disagiata nella quale ricade l’ospedale".

"In questi lunghi mesi di trattative - sottoinea la sentatrice - il Movimento 5 Stelle è stato sempre in prima linea al fianco del comitato “Curiamo la vita” attraverso un continuo confronto con gli uffici dei ministeri. Già dalla campagna elettorale per le elezioni politiche di marzo 2018 il Movimento denunciava le numerose difficoltà che lo scellerato impianto organizzativo, ad opera del presidente della Regione Campania, stava mettendo in atto. Nei mesi successivi le interlocuzioni con il ministero della Salute sono state costanti fino alla scorsa settimana quando, con il collega Pasquale Maglione, proprio dagli uffici della ministra Grillo, abbiamo avuto rassicurazioni sull’accoglimento delle sollecitazioni venute dal territorio. Un ringraziamento è doveroso al Comitato che, con dedizione e fermezza, non ha mai mollato in questi mesi riuscendo a scuotere le coscienze di quanti beneficeranno della battaglia condotta a favore dell’ospedale".

"Il Movimento 5 Stelle - conclude - rimarrà comunque vigile affinché quanto agognato in questi mesi venga rispettato e, soprattutto, affinché De Luca attui quanto promesso in tempi brevi".



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti