Sanita' e ambiente, i cittadini protestano. Incontro con De Luca e rassicurazioni

Le dichiarazioni nel video.

Ad aspettare Vincenzo De Luca, governatore della Campania, ed ospite della Festa de L’Unità della Federazione Provinciale del Partito Democratico di Benevento in programma nel parco delle Terme di Telse, vi erano anche il Comitato Pro Ospedale che lotta contro il demansionamento del Pronto Soccorso di Sant’Agata de’ Goti ed il Comitato Civico “Rispetto e Tutela del Territorio” di Sassinoro che dice no all’insediamento di un impianto di compostaggio. 


De Luca, ha prima dribblato i contestatori salvo poi incontrarli al termine dell’incontro insieme al management Asl e dell’Azienda Sanitaria San Pio di Benevento.

“Non c’è nessun atto aziendale che dice abbiamo tolto questo o quello” ha spiegato il management mentre De Luca ha rassicurato: “State tranquilli, abbiamo aumentato i posti letto, il Polo Oncologico lo faremo, porteremo il 118 a Sant’Agata, effettueremo riorganizzazione e immetteremo medici giovani e preparati, se ci sono miglioramenti da fare li faremo”. De Luca ha poi annunciato per le prossime settimane una visita nel centro caudino.

Soddisfazione è stata espressa dal Comitato. “Ci ha incontrato con simpatia- ha detto Lucrezia D’Abruzzo portavoce del Comitato - rassicurato sulle nostre incertezze e siamo soddisfatti perchè il suo impegno è quello di essere al fianco della gente e delle loro problematiche. Ha promesso a stretto giro un drappello del 118 a Sant’Agata mentre Pizzuti ha parlato di riorganizzazione dell’Ospedale e credo che possiamo essere contenti”.

A margine è intervenuto anche il sindaco di Sant’Agata de’Goti, Carmine Valentino. “Come abbiamo sempre detto e spiegato, la posizione è ben nota al presidente e commissario De Luca che aveva già nell’aprile 2018 rassicurato tutti, anche in modo formale come Regione Campania e lo ha fatto anche all’indomani dell’ultimo incontro dopo il periodo estivo con la struttura operativa, tecnica e management del San Pio. Una riconferma forte – ha aggiunto – rispetto al San Pio. Rispetto alle attuazioni delle nuove ed importanti attività, sia per il Polo Oncologico che per la permanenza dei servizi erogati, le garanzie fornite dal presidente sottolineano un impegno che arriva da anni sia come governo regionale che come istituzioni locali. Con la deliberazione 254 del 2018 l’Amministrazione di Sant’Agata de’Goti rimarrà attenta rispetto agli impegni assunti, nonostante la soddisfazione delle rassicurazioni. Sul 118 siamo pronti ad accogliere ogni iniziativa utile a garantire nella rete emergenziale un’assistenza migliore ai cittadini”.

Michele Palmieri


12:45:56 4002 stampa questo articolo


  • Cinema. "La paranza dei bambini" conquista la Berlinale 2019
  • I The Jackal sul divano con Vessicchio: dieci scuse per non vedere Sanremo
  • Roma. Ricostruzione del ferimento di Manuel Bortuzzo: impronte sulla pistola, svolta nelle indagini
  • Sanremo 2019, il figlio di Andrea Bocelli conquista il Festival: chi è Matteo
  • Gilet Gialli, polemiche e crisi con la Francia, Di Maio: "Non mollate, Movimento 5 stelle è con voi"
  • Meteo. Le previsioni per il 9 gennaio: piogge al Sud e neve tra i 500 e 700 metri sull'Appennino
  • Umorismo. Massimo Troisi e la Befana
  • Il grande gelo su tutta Europa
  • Previsioni Meteo per il 5 gennaio. Ancora neve sul Sannio
  • Decreto Sicurezza: cosa rischiano "i sindaci ribelli"?
  • Previsioni Meteo del 4 gennaio 2019
  • Previsioni meteo per il 3 gennaio 2019
  • Intervista ad Antonio Iavarone. Lotta al tumore al cervello, i progressi della ricerca
  • L'euro compie 20 anni: moneta ufficiale di 19 paesi e 335 milioni di persone
  • Giro d'Europa per Capodanno: fuochi d'artificio e feste - VIDEO
  • Etna: terremoto di magnitudo 4,8 nel Catanese
  • Tutti i colori del Papa per l'unità della Terra
  • Coldiretti. In Italia spesi oltre 2 miliardi per il cenone
  • Il messaggio di Natale dell'Arcivescovo di Benevento Felice Accrocca VIDEO
  • Trucco della gomma bucata. Ladri in azione nel video della Polizia
  • Maltempo. Tromba d'aria a Salerno VIDEO
  • Centenario 1918-2018. Come spiegare l'orrore della Grande Guerra ai bambini?
  • Maltempo, 11 regioni italiane in stato di emergenza
  • Salerno. 11 arresti dei Carabinieri per spaccio di stupefacenti e rapina a mano armata