Santon: "Facevamo fatica, il Benevento a centrocampo trovava molti spazi"

22:23:25 3328 stampa questo articolo
santon foto forzaroma.infosanton foto forzaroma.info

Dopo la sconfitta subita contro il Benevento, ecco alcune affermazioni di Davide Santon, difensore della Roma.

“Si è trattato di una partita amichevole che serviva a mettere minutaggio nelle gambe. C’erano in campo molti giovani. Oggi è andata così. La Roma vuole arrivare in alto, in tre partite quattro punti non sono molti. Diversi calciatori sono nuovi e hanno bisogno di ambientarsi. Ci vorrà del tempo  - contniua Santon- ma il nostro allenatore saprà gestire tutto al meglio".

Penso che dal punto dell’aggressività siamo al punto giusto. Il Benevento a centrocampo trovava molti spazi e facevamo fatica. Molti calciatori importanti sono andati via, ma ne sono arrivati altri altrettanto forti. Non bisogna assolutamente perdere l’entusiasmo. Contro il Chievo bisogna assolutamente vincere".

"La Juve vince da sette anni ed è fortissima, fermarla sarà dura, ma ci proveremo. La Roma - conclude il difensore capitolino - ha le carte in regola per arrivare tra le prime. Abbiamo solo bisigno di ottenere risultati. Sono stato accolto bene e il gruppo mi ha permesso di lavorare in maniera ottimale”.

Claudio Donato



Articolo di Calcio / Commenti