Scene da Far West, quattro gambizzati: assaltata un'officina a colpi di pistola

20:33:22 6452 stampa questo articolo

Gambizzate quattro persone a colpi di pistola. E' accaduto alle 19,15 nella zona industriale di Contrada Torrepalazzo, nel territorio di Torrecuso, alle porte di Benevento. Due uomini incappucciati, a bordo di un'auto di colore scuro, una Fiat Panda, si sono fermati nel piazzale nei pressi di un' autofficina per mezzi pesanti.

Sono scesi dalla vettura, sono entrati all'interno e hanno sparato all'impazzata, dandosi poi alla fuga. Nell'attività si trovavano il titolare, Raffaele Fusco (sorvegliato speciale di pubblica sicurezza), 44 anni, i figli (uno di 17 e uno di 15 anni) e un operaio, Donato Russo di 32 anni. Tutti e quattro sono stati colpiti ai piedi e alle caviglie dai colpi di pistola dei malviventi e sono stati trasportati agli ospedali "Rummo" e "Fatebenefratelli". Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Montesarchio e Benevento.

Nonostante i criminali non abbiano sparato per uccidere (date le modalità dei ferimenti, tutti agli arti inferiori), l'accaduto è di una gravità eccezionale, visto proprio l'alto numero di persone comunque colpite da arma da fuoco. Un'altra prova evidentissima, dunque, dell'escalation criminale che sta cambiando radicalmente, in negativo, il livello di sicurezza della provincia di Benevento.



Articolo di / Commenti