Shopping online, quale forma di pagamento per la massima sicurezza?

9:30:57 4689 stampa questo articolo
Pagamenti online in sicurezzaPagamenti online in sicurezza

Cosa fai su internet oggi? Shopping, naturalmente! Acquistare online oggi, è sicuramente una delle attività più ricorrenti, ma corme farlo in massima sicurezza? Come tutelare i dati della propria carta di credito?

A tutela del consumatore sono state emanate nel tempo diverse leggi: diritto di recesso, garanzia sulla merce ecc. Di solito, inoltre, i vari siti e-commerce anche se propongono varie forme di pagamento, prediligono sempre l'uso della carta di credito.

Di conseguenza il consumatore ha necessità di poter fruire di strumenti che gli consentano di effettuare acquisti in rete utilizzando metodi di pagamento che gli garantiscano la massima sicurezza.

Fare acquisti online espone il consumatore al rischio potenziale di dover lasciare i dati della propria carta di credito a siti sconosciuti. Minor diffidenza ispirano i siti di noti marchi, ma anche qui si annidano i rischi del phishing e della clonazione. E' di questi giorni, infatti, la notizia di una truffa, messa in atto a livello internazionale, basata sulla clonazione del sito Prada.

L'acquirente ha giustamente timore di lasciare i dati della propria carta di credito, che potrebbero essere usati da cybercriminali per sottrarre fondi. Senza contare, poi, che dotarsi di una carta di credito comporta comunque sostenere i costi del canone annuo.

Le carte prepagate invece, mettono al riparo dal rischio dell'esposizione economica, in quanto se clonate, possono vedersi sottrarre al massimo l'importo precaricato, in genere al massimo poche centinaia di euro, contro il plafond di qualche migliaio di euro delle carte di credito classiche.

Nella scelta della carta prepagaga va tenuto conto innanzitutto del circuito a cui aderisce. E' importante che questo sia tra i più diffusi, in modo da non avere difficoltà nel suo utilizzo.

Altro elemento importante è costituito dai servizi che la carta mette a disposizione, ad esempio il controllo del saldo online e la diffusione dei punti dove possono essere effettuate le ricariche.

Nel campo delle prepagate, tra le varie soluzioni disponibili sul mercato, abbiamo trovato interessante Paysafecard, pagamenti online sicuri con un un prodotto innovativo. Ci piace perchè introduce un livello di sicurezza intrinseco e superiore grazie al fatto che si acquistano dei PIN del taglio preferito, da 10 a 100 euro. I Pin corrispondono alle cifre della carta di credito, quindi in pratica è come avere a disposizione carte di credito usa e getta. Geniale!

E' nota la diffidenza degli italiani per l'uso degli strumenti di moneta elettronica, paysafecard può essere quindi la soluzione ideale per consentire acquisti sicuri online con un metodo molto vicino al classico utilizzo dei contanti. Tra i vari strumenti messi a disposizione da paysafecard, infatti, vi è un conto online che raggruppa i vari pin acquistati, proprio come in un borsellino. In più, per evitare di dover digitare i Pin volta per volta, facendo acquisti, si può sfruttare una funzione per pagare, attraverso il conto, usando nome utente e password.

Infine, e non da meno, è disponibile anche un'app per pagamenti sia in mobilità che online, attraverso l'utilizzo del Qrcode.



Articolo di Tecnologia & Internet / Commenti