Si sente male mentre lavora. Operaio muore durante trasporto in ospedale

15:54:20 6197 stampa questo articolo
Ambulanza del 118Ambulanza del 118

Già nella mattinata di domani, il feretro del 56enne operaio potrebbe far ritorno nel napoletano a Casoria, luogo nel quale viveva.

Stava eseguendo dei lavori, in zona Capellino, a Sant’Agata de’ Goti l’operaio deceduto questa mattina durante il trasporto in ospedale. A stroncarlo, molto probabilmente un malore.

Secondo una prima ricostruzione, accusato il malore l’uomo sarebbe caduto al suolo ed è in quel momento che sarebbe scattato immediatamente l’allarme. Sul posto, i sanitari del 118 che avrebbero immediatamente chiesto l’intervento dell’unità rianimativa da Benevento.

Il cuore dell’operaio, si sarebbe fermato per sempre mentre l’ambulanza viaggiava in direzione Benevento nel territorio di San Salvatore Telesino: vani i tentativi di rianimarlo. A quel punto, la salma è stata poi trasportata presso la sala mortuaria del cimitero telesino dopo l’ok del magistrato, avvertita dai Carabinieri della Stazione di San Salvatore. Già nella mattinata di domani, il feretro del 56enne operaio potrebbe far ritorno nel napoletano a Casoria, luogo nel quale viveva.



Articolo di Cronaca / Commenti