Solopaca: Il 17 febbraio la ‘Mascherata Fantastica 2013’

9:17:47 5615 stampa questo articolo

L’Associazione Commercianti di Solopaca ha organizzato per domenica 17 febbraio la “Mascherata Fantastica 2013”, rappresentazione teatrale de “I Dodici Mesi” con testi dell’antica tradizione popolare, integrati e riadattati ai tempi moderni. La manifestazione vede impegnate oltre 50 persone tra attori, comparse, musicanti, organizzatori. Fino agli anni Trenta del Novecento a Solopaca si è festeggiato la settimana di Carnevale con la mascherata, spettacolo teatrale itinerante con soste in vari punti del paese. I due rioni principali, Capriglia e Procusi, preparavano brevi rappresentazioni che rivestivano i caratteri della commedia dell’arte: personaggi popolari con un canovaccio che si arricchiva di improvvisazioni ad effetto. Come nel teatro antico, unici protagonisti erano gli uomini che rivestivano anche i ruoli femminili. Le due contrade avevano tipizzato il proprio repertorio con mascherate che si ripetevano negli anni e che riflettevano caratteristiche peculiari e l’anima popolare del rione: orgoglioso e villano Capriglia, elaborato e pretenzioso Procusi. Esclusiva dei “caprigliesi” erano le rappresentazioni “Donna Fifì”, “’O scarpariello”, “A disperazione”, “A reginella”, “O Mascheratone”. Proprie dei Procusi erano “Antonio Di Santo”, “I dodici mesi”, “Gli Dei”, “I Zingarelli”. Torna, oggi, come in passato, la rappresentazione carnevalesca. Quest’anno la mascherata è organizzata dall’Associazione Commercianti di Solopaca, con la partecipazione di cittadini dei vari rioni e la regia tecnica del Colonnello Pasquale Merola. Intrattenimenti collaterali sono la “rottura della pignata” e “a tammurriata”. Inoltre la Compagnia della Silver Power Agency allieterà con trampoliere, giocoliere e personaggi Walt Disney; per tutti i bambini zucchero filato a volontà. Il programma prevede soste nelle principali piazze del paese ribattezzate solo per Carnevale con i nomi dei principali “personaggi” della vita politica solopachese. In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà alle 15.30 presso la struttura geodetica.



Articolo di / Commenti