Benevento: allenamento con tanti assenti. Solo palestra per Viola

18:4:28 814 stampa questo articolo
Allenamento Antistadio ImbrianiAllenamento Antistadio Imbriani

Ben otto gli assenti dal terreno di gioco, Bandinelli e Asencio non hanno preso parte alla partitella. 

Poche, pochissime le indicazioni giunte quest’oggi dall’antistadio “Carmelo Imbriani” dove alle 15.00, il Benevento si è allenato a porte aperte sotto gli occhi di tanti tifosi e di Cristian Bucchi. La truppa, messa in cascina la sconfitta in Coppa Italia contro l’Inter al Meazza è già proiettata alla gara di Lecce. Nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie Bkt i giallorossi affronteranno i pugliesi al Via del Mare (al Vigorito finì 3 a 3).

Tanti gli assenti dal terreno di gioco: Viola è apparso per pochi istanti, solo il tempo di attraversare la strada che conduce dalla palestra agli spogliatoi del Vigorito e dunque i dubbi sulla sua presenza a Lecce non è stati affatto svelati. Niente campo anche per Antei, Maggio, Insigne, Buonaiuto, Volpicelli, Del Pinto. Dopo la sgambata è stato poi il tempo della classica partitella a campo ridotto(9 vs 9), alla quale, però, non hanno preso parte Asencio e Bandinelli. A segno i vari Sanogo, Improta(doppietta per lui), Coda, Gymafi e Ricci; notevole l’incrocio dei pali colpito da Costa. Presente anche Puggioni (insistenti le voci di mercato) che però ha svolto una preparazione specifica non prendendo parte alla partitella, Billong che a Lecce non ci sarà ed Armenteros.

Insomma, nessuna mossa chiara in vista del Lecce mentre il lavoro dei giallorossi proseguirà nella giornata di domani mentre venerdì la partenza per il capoluogo salentino.



Articolo di Calcio / Commenti