Energa Olimpia Volley: vittoria schiacciante a Volla e primato in classifica

9:33:34 1138 stampa questo articolo
Energa Olimpia VolleyEnerga Olimpia Volley

Complice il colpo esterno del Volley Ball 70 contro il Pontecagnano e la vittoria (3 set a 0) delle telesine sull’Asd Volley Volla.

Una rincorsa durata quasi tutto il girone di andata ed un primato raggiunto nella serata di venerdì quando le ragazze dell’Energa Olimpia Volley San Salvatore Telesino si sono imposte sul campo dell’Asd Volley Volla per 3 set a 0 (13 – 25/ 20 – 25/ 12 – 25) e consolidato nella serata di ieri quando il Volley Ball 70 è riuscito ad avere la meglio sul Volley Project Pomigliano per 3 set a 1. Con 33 punti, al comando della classifica del Girone B del campionato femminile di pallavolo – Serie C, c’è dunque l’Energa Olimpia del presidente Campanile con un punto di vantaggio sulle salernitane e 5 sulla Uisp Pozzuoli. Ora, bisognerà difendere il primato con le unghie e con i denti, già nella giornata di mercoledì 23 gennaio quando le ragazze di coach Borghesio saranno impegnate nel derby con la Contrader Volare Benevento.

Tornando alla gara di Volla, il tecnico delle telesine propone in formazione la rientrante Ilaria Rossi, finalmente al top, al posto dell’ancora claudicante Federica Nina. Una gara a senso unico a favore delle ragazze dell’Energa capaci di imporre fin da subito il proprio gioco e chiusa in appena 45’ effettivi, con il primo ed il terzo set chiuso senza patemi e brave a riprendersi in un secondo set più sofferto. C’è da dire che il Volley Volla meriterebbe qualcosa in più in termini di classifica, almeno per l’impegno visto in campo e la buona ‘difesa’ offerta in alcuni sprazzi di gara. Troppo, però, il fuoco incrociato delle telesine.

“Una partita – ha commentato coach Nico Borghesio – condotta dall’inizio alla fine senza problemi. Nel sestetto iniziale ho inserito in campo Ilaria Rossi che si è ben comportata. Ad eccezione di una parte del secondo set, dove un po’ di rilassamento ha fatto sì che si giocasse punto a punto fino al 20 - 20, la gara si è poi svolta come richiesto alle ragazze. Ora due giorni di riposo e già lunedì saremo in palestra per preparare al meglio il derby contro la Volare”.

"È stata una partita nel complesso semplice – ha dichiarato Ilaria Rossi a fine match – l’abbiamo affrontata bene ma si può fare sempre meglio. La testa è già al derby di mercoledì, stiamo cercando di lavorare nel migliore dei modi in palestra per raggiungere gli obiettivi societari. Ho tanta fiducia in questo bel gruppo, nell' allenatore e nella società. Sono contenta: in bocca al lupo a noi".

A commentare la vittoria in terra napoletana anche Alberto Petitto, dirigente accompagnatore e responsabile dell’area amministrative e contabile: “Gara agevole per le ragazze, affrontata con tranquillità e concentrazione. Io che non siedo spesso in panchina ho notato un grosso clima di serenità, di compattezza del gruppo e di gioia e questo non può che far bene a tutti. Ora ci godiamo il primato ma testa al derby”. 



Articolo di Pallavolo / Commenti