Il derby sannita se lo aggiudica l'ASD Pallamano Benevento

15:8:52 1152 stampa questo articolo
Asd Pallamano BeneventoAsd Pallamano Benevento

Nella mattinata di domenica sono scese anche le ragazze che hanno affrontate il temuto Teramo, sconfitta l’Under19.

Seconda vittoria consecutiva per l'Asd Pallamano che vince agilmente il derby contro la Valentino Ferrara con il risultato di 29 a 13. Un derby sicuramente diverso da quello degli anni scorsi, la differenza di categoria è notevole e sono cambiati anche gli interpreti in campo. Mister Munoz da fiducia ai suoi giovani e inserisce nel roster di partenza due giovanissimi Under 17, Davide Galliano e Pierluigi Formato oltre a Iannotti (2000) e De Luca(1999) lasciando in panca per l'intera gara l'esperto Sangiuolo; una formazione quella giallorossa improntata sulla linea verde, infatti, nel corso del match ci sarà spazio anche per il portiere Vasca (2003) e addirittura l'esordio in prima squadra del talentino Lorenzo Fragnito classe 2005. Dalle prime battute si capisce subito che non c'è partita, i giallorossi partono forte con Hugo Silva a dettare i tempi e con Antonio Chiumiento vero trascinatore, la prima frazione di chiude sul 13 -6.

La ripresa è pura accademia, i giallorossi non forzano e controllano agevolmente un match incanalato sulla vittoria già dalle prime battute. Prestazione nella norma per i ragazzi di Munoz, che nel secondo tempo ha dato fiducia soprattutto ai più giovani come Moccia, Calandrelli e Orlando con gli ultimi 2 entrambi in rete. Un derby sostanzialmente tranquillo rovinato solo da qualche fallo di frustrazione che ha prodotto ben due cartellini rossi per gli ospiti; il risultato finale di 29 a 13 rispecchia in parte la differenza di valori in campo , con un po' di precisione in più i giallorossi avrebbero sicuramente dilagato.

Nella mattinata di domenica sono scese anche le ragazze che hanno affrontate il temuto Teramo, formazione quella abruzzese proveniente dalla A1 con un roster da serie superiore con in rosa due giocatrici del calibro di Daniela Palarie e Krese Elena, un vero lusso per la categoria. Partita tutta cuore e grinta per le giovanissime giallorosse che nonostante il gap di partenza hanno sfoderato una sontuosa prestazione, rimanendo in partita per l'intera durata del match. Il risultato finale sorride però alle abruzzesi che si impongono per 29 a 25, ma un plauso va alle giovanissime atlete giallorosse che con uno spirito di attaccamento ineguagliabile stanno affrontando un campionato durissimo, onore a loro per quello che stanno facendo. Il week end si e' concluso con il campionato Under 19; i giallorossi vengono sconfitti per 24 a 27 dall'Atellana.
 



Articolo di Pallamano / Commenti