La Miwa, nel mirino il match contro Portici Domenica al PalaParente

1:30:46 1095 stampa questo articolo
Miwa EnergiaMiwa Energia

La Miwa torna a scaldare i motori. Dopo aver osservato il proprio turno di riposo i sanniti sono pronti a scendere nuovamente in campo

Domenica alle ore 18.30 la sfida del PalaParente contro Portici segnerà l’ultima apparizione casalinga della stagione regolare, un appuntamento che non può essere fallito. In seguito a una settimana a ritmi ridotti, in cui Iarriccio e compagni hanno potuto staccare la spina anche dal punto di vista mentale, da stasera (martedì) si ricomincia a fare sul serio. “E’ stato positivo concedersi un po’ di riposo perché i ragazzi negli ultimi due mesi hanno davvero dato tutto, ma ora non dobbiamo più fermarci e vogliamo vincere le prossime due partite giocando con la solita convinzione”, dice Bruno Annecchiarico.

Il coach è ben consapevole che la sua squadra non può concedersi cali di sorta, nonostante il finale di stagione abbia in serbo impegni con squadre che non prenderanno parte ai play off come Portici e Saviano: “Rispettiamo ogni avversario, abbiamo già visto che si può incappare in giornate storte e non possiamo assolutamente permettercelo. Sono fiducioso perché la squadra ha mentalità, e quando hai mentalità non esistono differenze tra un avversario e un altro, si punta sempre a fare bene dando il massimo. Sul piano strettamente fisico stanno tutti bene, valuteremo attentamente nei prossimi giorni quale sarà il modo migliore per approcciare alla gara. Quello che posso dire è che si respira un clima molto positivo”.



Articolo di Basket / Commenti