La Pallamano Benevento ritorna alla vittoria battendo per 31 a 30 l'Usca Atellana

10:24:40 1185 stampa questo articolo
Pallamano BeneventoPallamano Benevento

Match molto combattuto quello giocato contro i casertani, contraddistinto da moltissime esclusioni temporanee; alla fine saranno ben 13 i "2minuti" a carico dei giallorossi, quasi un tempo giocato con un uomo in meno.

Inizio gara abbastanza equilibrato fino al dodicesimo minuto, quando gli ospiti raggiungono il massimo vantaggio e si portano sul +3( 5-8). I padroni di casa non demordono, restano aggrappati alla partita e chiudono la prima frazione sul 12 pari. La ripresa e' di chiara marca sannita, infatti, al minuto 38', il portoghese Silva porta i giallorossi sul +4 (20-16); vantaggio che però viene recuperato dagli ospiti anche grazie alle tantissime espulsioni inflitte ai sanniti, così come già accennato precedentemente, si arriva al 53' sul 27 pari .

Nel finale succede di tutto; ad un minuto dalla fine del match, sul risultato di 29 a 29, Alfredo De Luca firma il sorpasso , ma non e' finita, attacco degli ospiti e rete di Sall per il 30 pari. Quando ormai mancano una manciata di secondi, e' il giovanissimo Davide Galliano a risolvere il match realizzando il definitivo 31 a 30. Ottima risposta da parte dei ragazzi di Munoz, che non hanno perso la bussola nei momenti delicati di un match vibrante e molto combatto. Prossimo impegno sabato 17 novembre, di nuovo in casa, si giocherà l'atteso derby contro la Valentino Ferrara.

Match report

Benevento- Atellana 31-30

Benevento: Scarpelli, Blanaru, Calandrelli, De Luca1, Buonocore9, Silva11, Moccia1, Lenzu, Fragnito L., Chiumiento5, Formato2, Galliano2, Iannotti,Vasca. All. Mariano Munoz.

Atellana: Sall 14, Arena 5, Migliaccio 3, Cirillo 2, Balasco O. 2, Silvestre 2, Del Prete F.P. 2, Anzaldo, Del Prete L., Canciello, Izzo, Abbonante, Balasco G., Bottino, Russo, Vastano. All. Franco Di Donna.



Articolo di Pallamano / Commenti