Roma. #Maipiùfascismi, la manifestazione si chiude con "Bella Ciao"

Una piazza dell'unità, una piazza antifascista, con oltre 200 mila persone a manifestare, almeno questo è il numero fornito dai sindacati che hanno chiamato tutti a raccolta a San Giovanni, a Roma, per dire #Maipiùfascismi.

Sul palco tanti i rappresentanti delle sigle sindacali che si sono alternati per denunciare i fatti di sabato scorso, quando la sede della Cgil è stata presa d'assalto dai No Green Pass. Per finire, le immancabili note di "Bella Ciao".

Manifestazione "Mai più fascismi", Landini: "Non è una piazza di parte, oggi difendiamo la libertà 

"Questa è una manifestazione che difende la democrazia di tutti. L'attacco alla Cgil, l'attacco al sindacato è un attacco alla dignità del lavoro di tutto il Paese. Siamo qui non per difendere qualcuno ma per difendere la democrazia e per estenderla", afferma Maurizio Landini, in avvio della manifestazione unitaria dei sindacati contro il fascimo che si sta tenendo oggi a Roma, replicando alle accuse di chi parla di iniziative di parte. L'evento è cominciato con un corteo che da piazza dell'Esquilino si è mosso in direzione di piazza San Giovanni, tra bandiere rosse della Cgil e le note di Bella Ciao.

Sindacati in piazza, da Letta a Gualtieri passando per Conte e D'Alema: "È la festa della democrazia

Enrico Letta, Giuseppe Conte, i ministri Luigi Di Maio, Andrea Orlando, ma anche Pierluigi Bersani, Massimo D'Alema, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il candidato sindaco di Roma per il Pd Roberto Gualtieri. Sono solo alcuni dei nomi dei tanti politici che oggi sono scesi in Piazza San Giovanni, a sostegno della manifestazione indetta dai sindacati dopo l'assalto alla Cgil di sabato scorso. Assente, come preannunciato, il centrodestra. "Un peccato", dicono gli esponenti di centrosinistra, "ma è un problema loro".

Manifestazione Cgil a San Giovanni, Don Ciotti:"Siamo qui a dire basta"

"Siamo qui a dire basta" dice Don Ciotti da piazza San Giovanni dove si è svolta la manifestazione della Cgil. Episodi cone quelli di sabato scorso "non sono episodi folclorici". I rigurgiti, aggiunge, trovano spazio nella disperazione della gente, nel tradimento di parte della Costituzione e nell'insufficienza delle politiche sociali".

Sindacati in piazza, Elio Vito: "Un errore non esserci. L'antifascismo è un valore di tutti"

Nel retropalco della manifestazione antifascista promossa dai sindacati Cgil, Cisl e Uil c'è un solo esponente di centrodestra. Si tratta di Elio Vito, deputato di Forza Italia che, diversamente dai suoi colleghi, ha deciso di aderire all'iniziativa. "La mia presenza non dovrebbe sorprendere. L'errore lo hanno fatto Forza Italia e il centro-destra a non esserci - ha dichiarato - L'antifascismo è un valore di tutti, non è né di destra né di sinistra. Una piazza bellissima, non è divisiva. Rischiamo noi di renderla di parte, non prendendovi parte".

Servizi di Camilla Romana Bruno e Luca Pellegrini


23:0:9 9166 stampa questo articolo


  • DOC. Il viaggio del Milite ignoto nei filmati del 1921
  • Tumore al colon. Prevenzione: niente fumo e alcol, più cibi sani e movimento
  • MPS: UniCredit si sfila, il MEF studia soluzioni alternative
  • Maltempo. Sicilia: frane sui binari, danni e allagamenti a Scordia
  • Covid. Il Premio Nobel Parisi riceve la terza dose: "Il vaccino è sicuro, la paura è irrazionale"
  • No Green Pass. In migliaia a Milano : "Trieste chiama noi rispondiamo"
  • Roma. #Maipiùfascismi, la manifestazione si chiude con "Bella Ciao"
  • Green Pass. Come funziona in Europa? Serve in Francia e Belgio; si pagano i tamponi
  • Roma. In 200.000 contro tutti i fascismi
  • Venezia. Caro bolletta energetica: le botteghe dei vetrai di Murano rischiano di chiudere
  • A 90 anni il "Capitano Kirk" raggiunge lo spazio con la capsula Blue Origin
  • L'ultimo giorno di voli per Alitalia: finisce un'era durata 74 anni
  • Roma. Cinema: è "Festa" con il Papa, Tarantino e Tim Burton
  • Roma. Assalto alla CGIL: anche Roberto Fiore (Forza Nuova) tra gli arrestati
  • Green Pass. Nuove regole per il pubblico impiego, privati e liberi professionisti
  • Milano. Film proiettati sulle saracinesche: così si torna a ridere dopo il virus
  • Energia. L'impennata dei prezzi del gas destabilizza l'economia mondiale ma c'è interesse a calmierare
  • Napoli. Alla mostra di Capucci abiti d'alta moda e documenti storici
  • Napoli. Prove per gli addobbi natalizi con Babbo Natale in piazza Vittoria: rimosso in un giorno tra le polemiche
  • Jovanotti, fuoriprogramma all'evento Ieo contro i tumori al seno: sul palco canta 'Bella'
  • Scuola, Bianchi: "Pronti 5 miliardi di euro dal PNRR. 3 miliardi per gli asili nido"
  • I venti italiani che hanno vinto il premio Nobel: da Giosuè Carducci a Giorgio Parisi
  • Nobel: un orgoglio per l'Italia e il mondo della ricerca chiede più aiuti
  • Petrolio alle stelle: il costo del Brent supera gli 80 dollari al barile