Venezia arrabbiato. Rogg: "Contro di noi tanti errori, recriminiamo due rigori"

18:50:46 1023 stampa questo articolo
Andrea RoggAndrea Rogg

Rabbia in casa Venezia per una serie di presunti errori arbitrali. 

A fine gara in sala stampa non c’è il tecnico degli arancioverdi Walter Zenga. Arriva invece, a sorpresa, il ceo del Venezia, Andrea Rogg.

“Siamo arrabbiati – ha detto – nessuno dei nostri tesserati parlerà. Intollerabili gli errori nei nostri confronti. Crediamo che ci manchino due rigori e l’espulsione di Domizzi poteva essere evitata. Abbiamo rivisto le immagini, ci dispiace ma un segnale andava dato”. 



Articolo di Serie B / Commenti