Vittoria schiacciante per l’Energa Olimpia Volley contro l’Arzano

12:38:12 1317 stampa questo articolo
Energa Olimpia Volley San SalvatoreEnerga Olimpia Volley San Salvatore

Le ragazze di coach Borghesio vincono in scioltezza contro un avversario temibilissimo che si è presentato a San Salvatore anche tante under della formazione di B1.

Vince per 3 set a 0 le ragazze di coach Borghesio che continuano la marcia nel campionato femminile di Pallavolo di Serie C – Girone B. Pronti via ed il tecnico telesino è costretto a rinunciare a Sposito e Rossi per infortunio riproponendo in campo la stessa formazione vittoriosa nel derby con la SG Volley. L’Arzano Volley, invece, giunge al Palazzetto di via Cortopoasso al gran completo e schiera in campo anche diverse giocatrici under della formazione di Serie B1. Nel primo set, conclusosi 25 a 16 per le ragazze dell’Energa Olimpia Volley San Salvatore Telesino che approcciano bene alla gara e grazie a tanta attenzione in ricezione e zero errori in battuta riescono a portare a casa il game con un ottimo gioco. Un set equilibrato solo nei primi punti mentre poi è emersa la potenza di fuoco delle padroni di casa. Nel secondo set, conclusosi 25 a 12 sempre a favore delle telesine. Così anche il terzo set, conclusosi 25 a 13 per l’Energa, dove da segnalare c’è solo l’ottimo esordio di Daniela Piscitelli perfetta sia in fase di ricezione che in battuta. Una vittoria schiacciante e giunta in poco meno di un’ora di gioco nel quale è venuta fuori tutta la forza dell’Energa Olimpia.

“Prestazione eccellente della squadra– ha commentato coach Nico Borghesio – che ha saputo rispondere bene allo stimolo settimanale soprattutto sulla tattica di gioco. Durante la settimana, infatti, avevamo lavorato su alcuni aspetti che siamo riusciti a mettere in campo. Giocavamo comunque contro una squadra giovane ma che fino alla scorsa partita ha del filo da torcere a molte formazioni candidate almeno a fare i play off. Questo nostra vittoria, così netta, ci dà una iniezione di fiducia e maggiore consapevolezza nei nostri mezzi. Brava a Daniela che è entrata e si è fatta trovare pronta e al servizio della squadra”.

“È stata una settimana intensa – ha dichiarato Daniela Piscitelli – sono fiera della mia squadra e di questa vittoria. Entrare in campo è adrenalinico e mi dà la spinta e la motivazione a dare il meglio di me stessa e a migliorarmi sempre. Sono grata al presidente per l’impegno dimostratoci in tutto questo percorso ed un grazie particolare al coach che ci incoraggia ed allena con tenacia e professionalità. Ringrazio inoltre per la fiducia datami in merito al mio esordio di questa sera”.

A parlare anche una ritrovata e sempre più in forma Cristiana Pellegrino: “abbiamo fatto un ottima gara e finalmente stiamo trovando una bella intesa fra noi frutto di tanto lavoro ed impegno durante la settimana concentrate ed unite per raggiungere il nostro unico obiettivo. Dal punto di vista personale mi sento ogni giorno sempre meglio e piano piano sto recuperando il gap di preparazione con le mie compagne”.

“Una gara bella e perfetta – ha chiosato il presidente Antonio Campanile – contro una formazione giovane e ben attrezzata con elementi validi che partecipano anche a campionati di B1. Noi siamo riusciti a proporre il nostro gioco in attacco mettendo in campo sia quello che gli aveva chiesto mister Borghesio che la società: grinta, determinazione, gioco e dimostrazione di superiorità. Andiamo avanti avendo ben chiaro il nostro obiettivo”.

TOP SCORER: Armonia 14, Matarazzo e Lamparelli 11, Simeone 10, Nina 6, Pellegreino 5.

 



Articolo di Pallavolo / Commenti