Ti lascio in eredita' il mio account, ecco l'ultima trovata di Facebook

10:57:20 2835 stampa questo articolo
Contatto erede di FacebookContatto erede di Facebook

Anche in Italia è approdato per gli utenti di Facebook il testamento digitale. In pratica è possibile inserire i nominativi - fino a 10 utenti – di chi vorreste che erediti il vostro profilo in caso di morte. La funzione 'contatto erede' arriva dopo che già Google nel 2013 aveva lanciato l’ l’Inactive Account Manager o più comunemente detto ‘death manager’.

“Caro figlio, caro amico ti lascio in eredità il mio account, fanne buon uso”. In un futuro non troppo lontano potreste sentirvi dire anche questo visto che Facebook ha lanciato il testamento digitale. Dallo scorso 31 luglio è possibile decidere a chi lasciare in eredità il proprio profilo sul più grande social network del mondo.

Per trovare la funzione basterà andare a controllare le impostazioni e poi cliccare su ‘impostazioni di protezione’ ed ecco che nell’elenco vedrete spuntare anche la nuova opzione ‘contatto erede’.

In pratica, Zuckerberg, ha dato a tutti la possibilità di poter scegliere a chi tra parenti ed amici lasciare in eredità il proprio profilo Facebook, ovviamente dopo morti. L’account però, potrà anche essere cancellato o addirittura congelato, magari in attesa di riutilizzarlo in una vita futura.

La novità non arriva però da Facebook. I primi a lanciare l’opzione Inactive Account Manager fu Google nel 2013, per far fronte proprio ai dati che gli utenti raccoglievano sulle varie piattaforme come Gmail o YouTube. In realtà, la rete prevede ed ha visto nascere migliaia di applicazioni che in caso di morte invia a parenti tutte le chiavi d’accesso ed i dati che il proprietario aveva per accedere ad alcuni contenuti.

Insomma, internet, bypassa i notai e magari in futuro non solo gli account o i documenti potranno essere lasciati in eredità, ma perchè no anche le ultime volontà, con un click.



Articolo di Lifestyle / Commenti