Tromba d'aria tra Maiori ed Amalfi, nessun danno

10:22:54 3961 stampa questo articolo
Tornado a Salerno (Foto di archivio 2018)Tornado a Salerno (Foto di archivio 2018)

La tromba d'aria si è sollevata dal mare e si è diretta verso la costa, fortunatamente senza causare danni.

Una tromba d'aria si è verificata martedì pomeriggio tra i comuni di Maiori ed Amalfi, in Costiera Amalfitana. La colonna d'aria si è sollevata dal mare e si è diretta rapidamente verso la costa, dove si è schiantata poco dopo. L'episodio non è nuovo, dato che già in passato il salernitano è stato attraversato da una tromba d'aria (nella foto l'episodio del 2018 a Salerno).

La tromba d'aria è stata avvistata da diversi testimoni, che hanno immortalato l'evento in diversi video postati sui social. Le immagini mostrano la colonna d'aria che si solleva dal mare e si dirige verso la costa, raggiungendo un'altezza di circa 100 metri.

Fortunatamente, la tromba d'aria non ha causato danni a cose o persone. La zona in cui si è verificata l'evento è infatti poco abitata e, al momento dell'evento, non erano presenti imbarcazioni in mare.

L'evento è stato causato dal maltempo che ha colpito la Campania in queste ore. La Protezione Civile ha emanato un'allerta meteo gialla per piogge e temporali per le province di Napoli, Salerno e Avellino.



Articolo di Salerno / Commenti