Ugl: ‘Proroga Cigs Polo Tessile merito della disponibilità delle aziende’

9:27:6 6343 stampa questo articolo

A seguito dell’accordo sottoscritto dall’UGL il 4 settembre scorso, la Regione ha concesso la proroga della cassa integrazione in deroga per tutto il 2013 ai lavoratori dell’ex Polo tessile di Airola. “Il merito della proroga deriva dalla disponibilità delle aziende di permettere ai lavoratori di poter usufruire degli ulteriori ammortizzatori sociali in attesa dell’insediamento delle industrie ad Airola; dalla Regione che ha ritenuto di farsi carico dei costi per dare la possibilità ai lavoratori di aver un sostentamento per il 2013, in attesa della realizzazione delle manifestazioni di interessi espresse dalle aziende e da ultimo quelle del settore agroalimentare; infine dall’UGL che con senso di responsabilità da sola sottoscrisse l’accordo. Finalmente – hanno sottolineato dall’Ugl - anche gli altri sindacati che hanno contestato l’accordo, si sono resi conto della bontà di quanto fatto ed hanno firmato un verbale che richiama tutti gli elementi e termini dell’accordo dell’Ugl. Ci sentiamo di ringraziare il liquidatore, il quale ha mantenuto gli impegni presi di chiedere la proroga della cassa integrazione per altri 15 mesi” – ha concluso il sindacato.



Articolo di / Commenti