Unicef Benevento: Il 10 febbraio ‘Vota per i bambini’

9:11:3 3187 stampa questo articolo

Continua l’impegno dell’Unicef nell’adottare misure a favore dell’infanzia con l’iniziativa “Vota per i bambini”, promossa da Unicef Italia. Dalle dichiarazioni del Presidente dell'UNICEF Italia, Giacomo Guerrera, emerge la volontà di sensibilizzare e coinvolgere concretamente le forze politiche intorno alle problematiche del mondo dell’infanzia e dell’adolescenza. “Per questo – ha affermato Guerrera - l'UNICEF Italia incontrerà i candidati premier, organizzerà iniziative di consultazione e chiederà a tutto il paese un 'voto per i bambini', coinvolgendo adulti e ragazzi. Vogliamo una scelta chiara a favore dei bambini che detti i primi passi dell'agenda di governo”. “E’ una iniziativa importante dell’Unicef Italia a proposito dei diritti dell’infanzia - ha dichiarato il presidente provinciale Carmen Maffeo - diritti che devono essere collocati nell’agenda dei politici perché non sono fini a se stessi e riguardano la vita di tutta la comunità italiana. Alcune aree di diritti sono particolarmente importanti per lo sviluppo della personalità dei nostri concittadini più giovani ed è questa l’area della partecipazione diretta alla vita della comunità, altri sviluppano il senso della solidarietà estremamente preziosa in tempi di crisi e altri diritti riguardano la posizione giuridica di minori che deve essere rispettata anche in rapporto a recenti e dolorosi eventi di cronaca. Ci auguriamo che la nostra cittadinanza voglia aderire a questa iniziativa se è vero che i diritti dei minori sono un problema di doveri degli adulti”. “L’iniziativa Unicef che prende corpo anche a Benevento e in sei comuni della provincia è molto importante - ha dichiarato Luigi Scarinzi, assessore alla Politiche Sociali del Comune – soprattutto in un momento delicato come quello che stiamo vivendo, perché mette in evidenza un tema importante, i Bambini e il loro futuro. Invito per questo i beneventani a testimoniare con la loro presenza ed il loro voto per una causa così nobile”. L’appuntamento è per domenica 10 febbraio, i cittadini di Benevento, adulti e bambini, potranno esprimere la propria preferenza sulle priorità dell'infanzia contenute nel documento “Vota per i bambini – Diritti in Parlamento” recandosi a votare presso lo Stand Unicef presente dalle 10 alle 20 in Piazza Federico Torre. Si ringrazia per la collaborazione la Misericordia di Benevento e il presidente Angelo Iacoviello da sempre accanto all’Unicef nell’organizzazione fattiva degli eventi. Il documento “Vota per i bambini – Diritti in Parlamento” contiene proposte nelle 10 aree nelle quali è prioritario intervenire per la realizzazione della Convenzione sui Diritti dell'Infanzia. I 10 temi oggetto di proposte sono nessuno escluso: proteggere dalla povertà; tutti uguali di fronte alle leggi: non discriminazione e cittadinanza; investire sull'infanzia: costruire il futuro; l'Italia per i bambini nel mondo: l'aiuto allo sviluppo; giustizia a misura di bambini e ragazzi; scuola di qualità per tutti; l'ambiente giusto per crescere; contro ogni violenza; professionisti per l'infanzia: la formazione; i ragazzi protagonisti: ascolto e partecipazione. All’iniziativa aderiranno oltre al Comitato provinciale Unicef, i comuni di Apice, Ceppaloni, San Giorgio del Sannio, San Marco dei Cavoti, San Nicola Manfredi, Sant’Angelo a Cupolo., comuni del territorio che hanno già accettato di aderire al Progetto “Città Amica” concedendo la cittadinanza onoraria ai minori stranieri residenti nel proprio territorio.



Articolo di / Commenti