Universiadi 2019, Barone fa il punto: "Campania pronta a partire"

16:53:4 729 stampa questo articolo
Luigi BaroneLuigi Barone

"In poco tempo  è stato fatto un ottimo lavoro sotto il profilo organizzativo". 

"La Campania accelera sulle Universiadi e si porta avanti con la pubblicazione di nuovi bandi, ora tutti dobbiamo lavorare per rendere questo straordinario evento internazionale una grande occasione per la Campania e per tutte le sue province".

Così Luigi Barone, consigliere delegato del presidente della Regione De Luca per la Sicurezza delle Universiadi.

In queste ore sono stati infatti pubblicati nuovi bandi tra cui cinque riguardano Benevento e Avellino:
- Interventi di Riqualificazione del Palazzetto dello sport di Avellino G. Del Mauro, per un importo dei lavori pari a € 674.376,73;
- Interventi di Riqualificazione Polisportivo CONI di Avellino, per un importo dei lavori pari a € 513.400,00;
- Interventi di Riqualificazione dello Stadio Comunale Ciro Vigorito di Benevento per un importo dei lavori pari a € 864.987,08;
- Interventi di Riqualificazione dello Stadio Comunale Pacevecchia di Benevento, per un importo dei lavori pari a € 283.754,70;
- Interventi di adeguamento agli standard olimpionici del complesso sportivo Palatedeschi di Benevento per un importo pari a € 727.904,58 (stazione appaltante provveditorato opere pubbliche).

Mentre sono in fase di lavorazione quelli per la sistemazione del Palazzetto dello Sport di Ariano Irpino per un importo dei lavori pari a € 555.000,00; la riqualificazione dello Stadio Partenio di Avellino, Campo A e B, per un importo dei lavori pari a € 820.477,84 (manca approvazione del progetto esecutivo); per la sistemazione dello stadio Armando Allegretti di Montesarchio per un importo pari a € 451.580,69 che è al parere Anac.

"In poco tempo – ha proseguito – è stato fatto un ottimo lavoro sotto il profilo organizzativo e ora, con la pubblicazione di nuovi bandi, la Campania è pronta a partire. Voglio in particolar modo fare i complimenti alla struttura dell’Aru che sta lavorando incessantemente per il raggiungimento dell’obiettivo. Alla fine ha vinto la caparbietà del presidente Vincenzo De Luca che ha avuto l'intuizione di portare in Campania questo importantissimo evento internazionale. Ora però c’è bisogno dell’impegno di tutte le istituzioni affinché si continui a viaggiare in velocità verso l'obiettivo. Le Universiadi, infatti, coinvolgeranno 170 Paesi e 12mila atleti, saranno un'occasione importate non solo per Napoli ma per tutta la Campania per questo è fondamentale che tutte le istituzioni lavorino al meglio, in sinergia, per portare a casa il risultato”.



Articolo di Istituzioni / Commenti