Uxoricidio di Cervinara: Condannato a 30 anni di carcere Michele Rivetti

9:46:58 3098 stampa questo articolo

E' stato condannato a 30 anni di reclusione Michele Rivetti, il 50 enne di Cervinara che nel 17 agosto 2011 uccise la moglie Elisa Affinita, nel cortile di casa (dopo l'uxoricidio Rivetti scappò e fu catturato dalla Polizia due giorni dopo). Per Rivetti la condanna è arrivata con la formula del rito abbreviato. Il Pm del Tribunale di Avellino aveva chiesto l'ergastolo all'uomo: richiesta accolta dal giudice delle udienze preliminari, Giuseppe Ricciardi, che di fatto ha inflitto a Rivetti il massimo della pena secondo il rito abbreviato richiesto dalla difesa.



Articolo di / Commenti