Valentino e Mongillo all'Ischia Film Festival per il docufilm su Bill De Blasio

19:45:49 3136 stampa questo articolo

E’ tutto pronto nell’isola del Golfo di Napoli per l’inaugurazione, questa sera, dell’Ischia Film Festival. Anche il Sannio, S. Agata de’ Goti in particolare e gli States saranno i protagonisti alla prima del festival cinematografico, grazie alla proiezione del docufilm di Daniela Riccardi ‘Bill de Blasio. Un sindaco in comune’. Il documentario nasce dalla maratona che il paese natale dei nonni del sindaco dem di New York, S. Agata de’ Goti, ha messo in campo nelle ore precedenti l’elezione di De Blasio. Per l’occasione la giornalista Daniela Riccardi, si recò nel paese caudino a filmare i luoghi da dove negli anni ’40 partirono i nonni di De Blasio, intervistando la gente comune, entusiasta della risonanza che stava avendo il paese ed i parenti santagatesi. Alla prima ad Ischia, questa sera, ci saranno Carmine Valentino sindaco di S. Agata, accompagnato dal vice presidente del Consiglio Angela Ascierto e Roberta Mongillo, la cugina santagatese di De Blasio. “Sono stato contento di dare il patrocinio al documentario della Riccardi: S. Agata, durante i giorni dell’elezione di De Blasio, ha vissuto momenti di risonanza mediatica mai vissuti fino ad allora e sentire ringraziare S. Agata nel discorso post elezione del neo sindaco ci ha riempiti di orgoglio. E’ per questo che ci tengo che il documentario sia proiettato anche nel paese che mi onoro di amministrare con un evento ad hoc” – ha commentato Valentino. Inoltre, durante la serata, Roberta Mongillo leggerà un breve saluto inviato da NY da De Blasio. "Dalla mia prima visita a Sant'Agata quando ero un adolescente, alla più recente con i miei figli Chiara e Dante e mia moglie Chirlane, ho sempre sentito un forte attaccamento verso Sant'Agata e l’Italia. Sono profondamente onorato di essere il soggetto di questo nuovo documentario, e sono soprattutto grato a voi tutti che avete dedicato tanto tempo e preziose energie a raccontare questa storia. Anticipo con grande piacere l’opportunità di vedere il documentario e di rivedere l’Italia quanto prima" – ha scritto De Blasi. Ed allora, non resta che attendere la proiezione del documentario a S. Agata e perché no, anche con il protagonistra principale.

Nella Melenzio



Articolo di Cinema / Commenti