Viaggi. Le migliori destinazioni in Grecia

17:42:42 1648 stampa questo articolo
Grecia - Santorini Grecia - Santorini

State programmando un viaggio in Grecia? Non limitatevi ai classici itinerari turistici che toccano solo città e luoghi più noti.

Ecco quindi alcuni consigli per visitare luoghi mozzafiato. Da Delfi a Meteora, da Creta ad Atene, scopriamo le destinazioni imperdibili della Grecia.

Atene: Agropoli e Partenone

Situato sull'Agropoli di Atene, il Partenone è il più famoso monumento dell'antica Grecia ed è considerato la migliore realizzazione dell'architettura greca. Le sue sculture sono considerate capolavori dell'arte greca. Il Partenone è un simbolo duraturo dell'antica Grecia e della democrazia ateniese ed è universalmente considerato uno dei più importanti monumenti storici del mondo.

Delfi e l'oracolo

Delfi è una storica città dell'antica Grecia, un importante sito archeologico oggi. Era la sede del più importante e venerato oracolo del dio Apollo, assieme a Didima. La tradizione vuole che Zeus avesse indicato il luogo di fondazione del santuario nel punto in cui due aquile, fatte volare da lui, fossero atterrate insieme. Questo punto identificava Delfi come il centro del mondo. I vaticini della Pizia erano spesso ambigui e oscuri, come quello dato al re di Lidia Creso.

Situata nella Focide sulle pendici del monte Parnaso, a circa 130 km a nord-ovest da Atene e a 600 m s.l.m. all'incrocio di antiche vie di comunicazione. Nei tempi antichi si pensava che Delfi fosse il centro del mondo, quindi era sede dell'onfalo o ombelico del mondo.

Meteora, la città in mezzo all'aria

Meteora è una famosa località ubicata nel nord della Grecia, al bordo nord occidentale della pianura della Tessaglia, nei pressi della cittadina di Kalambaka. Il nome deriva dalla parola greca Μετέωρα, letteralmente "in mezzo all'aria" dal greco μετά, metá, "in mezzo a" e ἀείρω, aeírō, aria, "sospeso in aria" o "in alto nei cieli". E' un importante centro della chiesa ortodossa, secondo per importanza solo al monte Athos, nonché di una rinomata meta turistica, dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1988.

Dei ventiquattro monasteri edificati con enormi sacrifici in cima a spettacolari falesie di arenaria, attualmente solo sei sono ancora abitati, in parte recuperati dopo anni di abbandono.

Creta

Creta è un'isola greca, la maggiore e più popolosa del Paese, tra le principali mete turistiche della Grecia per via dei numerosi siti archeologici e naturalistici e per il particolare patrimonio culturale di cui dispone, espresso attraverso specificità linguistiche, letterarie, musicali e gastronomiche.

Tra il III e il II millennio a.C. l'isola fu il fulcro della civiltà minoica, una delle più antiche civiltà avanzate d'Europa, che aveva in Cnosso, Cidonia e Festo i suoi centri principali. Nel corso dei secoli fu conquistata e abitata da micenei, greci, romani, bizantini, musulmani andalusi, veneziani con una breve parentesi di dominio genovese (1267-1290) e turchi ottomani fino alla definitiva unificazione con lo stato greco nel 1913.
 



Articolo di Viaggi / Commenti