Vicenda Terna, nuova riunione del tavolo di confronto. Pepe: "Tuteleremo le giuste attese dei cittadini"

15:50:47 2743 stampa questo articolo
Riunione TernaRiunione Terna

Si torna a parlare della vicenda della  costruzione dell'elettrodotto in contrada San Vitale. Alcuni mesi fa l'ultima protesta degli abitanti della zona.

Si è riuntito questa mattina a palazzo Mosti, presso la sala Giunta, il tavolo di confronto sulla vicenda Terna. Presenti i rappresentanti della Terna spa, dei comitati di quartiere, le associazioni Altrabenevento e Lipu. Nel corso della riunione, coordinata dal sindaco di Benevento Fausto Pepe, sono state approfondite alcune questioni tecniche relative alle contrade Pino e San Vitale.

“Il lavoro di concertazione tra le parti prosegue e va nella direzione della tutela delle giuste attese delle comunità interessate dalla realizzazione dell’elettrodotto” – il commento del sindaco Fausto Pepe.

Una nuova riunione è già stata fissata. All’ordine del giorno, oltre che la conclusione dell’istruttoria sulle contrade Pino e San Vitale, anche la questione relativa agli espropri.

Non sono poche le polemiche legate alla questione Terna. Momenti di tensione si erano registrati già a metà anno in Contrada San Vitale, quando i tecnici della ditta, in vista della costruzione dell’elettrodo, effettuavano i dovuti sopralluoghi. I cittadini preoccupati negarono l’accesso ai terreni. 



Articolo di Pianificazioni e urbanistica / Commenti