Fu vittima di rapina in casa, morto al Rummo 85enne di Montesarchio

17:15:27 1501 stampa questo articolo
Ospedale RummoOspedale Rummo

L'85enne era rimasto vittima di una rapina mentre si trovava nella propria abitazione. Il cordoglio del primo cittadino Franco Damiano

È deceduto presso l’Ospedale Rummo di Benevento il pensionato 85enne di Montesarchio che quindici giorni fa rimase vittima di una rapina nella propria abitazione. Come si ricorderà, era il 10 aprile scorso quando i ladri fecero irruzione nella casa in cui il pensionato abitava con la sorella in via Latonuovo. I banditi oltre a portare via alcuni oggetti e contanti colpirono l’85enne che fu poi trasportato presso il nosocomio sannita.

Anche Franco Damiano, sindaco di Montesarchio, è intervenuto dopo la tragica morte del concittadino: "Apprendo con sgomento – ha dichiarato – della morte del nostro concittadino 85enne vittima di una brutale rapina in casa. Ho massima fiducia nel lavoro della magistratura e delle forze dell'ordine, sicuro che faranno chiarezza al più presto sull'episodio. Non posso che esprimere ferma condanna e sdegno tuttavia per quanto accaduto. Con il maggiore Madaro stiamo collaborando per assicurare ai cittadini sicurezza, un punto che riteniamo fondamentale. Intanto Esprimo la mia totale vicinanza alla famiglia, stringendomi a loro in questo momento".



Articolo di Cronaca / Commenti