Politiche linguistiche, pratiche dell'integrazione, convegno internazionale all'Unifortunato

11:22:22 773 stampa questo articolo
LingueLingue

"Politiche linguistiche, pratiche dell’integrazione" è il tema del convegno che si svolgerà giovedì 31 Maggio 2018, alle ore 9.30 nell'Aula Magna Università “Giustino Fortunato” 

Il convegno è organizzato dall’Istituto Universitario “Scuola Superiore per Mediatori Linguistici – Internazionale” di Benevento in collaborazione con l’Università Telematica “Giustino Fortunato”, la “Dimitrie Cantemir” Christian University, l’Universidad Isabel I e l’I.P.S.E.F. S.r.l. – Ente accreditato al MIUR per la “Formazione al Personale della Scuola”.

PROGRAMMA DEL SEMINARIO DI STUDI

Interventi:
Dott. Lorenzo ROCCA
Università per Stranieri di Perugia
Referente CELI e responsabile per l’Italia del progetto ILMA (Integrazione Linguistica dei Migranti Adulti) del Consiglio d’Europa

Prof. Antonio GAITA
Dirigente Scolastico presso il CPIA di Benevento

Prof. Giuseppe MACCAURO
Università Telematica “Giustino Fortunato”
Coordinatore didattico del Master Universitario in “Metodologie didattiche per l’insegnamento della lingua italiana a stranieri – Didattica dell’Italiano L2”
Docente SSML Internazionale

Contributi e best practices:

Dott. Angelo MORETTI
Coordinatore generale Caritas Diocesana di Benevento

Dott. Filiberto PARENTE
Presidente regionale ACLI Campania, portavoce del Forum del Terzo Settore della Campania

Prof. Paolo PALUMBO
Università Telematica “Giustino Fortunato”
Docente SSML Internazionale

Prof.ssa Michela RENNA
Università degli Studi di Napoli “Federico II”
Docente presso la SSML Internazionale

Prof.ssa Ramona MIHAILA
Professor Ph.D. - Faculty of Foreign Languages and Literatures 
Vice Rector for International Relations
“Dimitrie Cantemir” Christian University di Bucarest

Prof. Fernando Garcia CHAMIZO
Universidad Isabel I di Burgos

Il Comitato scientifico è composto dai professori Giulia Papoff, Giuseppe Maccauro, Paolo Palumbo e Michela Renna. L'evento è patrocinato dall'Associazione nazionale italiana traduttori e interpreti. L'ateno ricorda che in base dalla Direttiva MIUR n. 170 del 21.03.2017 e delle Note MIUR – DGPER n. 3096 del 02.02.2016 e n. 19702 del 19.07.2016, art. 6, la partecipazione alle attività di formazione promosse da Enti accreditati al MIUR contempla il diritto all’esonero dal servizio del personale scolastico che vi partecipi. 



Articolo di Incontri e convegni / Commenti