Strage di Capaci, commemorazione a Benevento con il procuratore antimafia Roberti

18:44:15 994 stampa questo articolo
I giudici Giovanni Falcone e Paolo BorsellinoI giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

A Benevento un convegno promosso da Magistratura, Prefettura ed associazioni nell'anniversario della strage di Capaci. 

Lunedì 22 maggio a Benevento, in occasione del 25 anniversario della strage di Capaci, si terrà la manifestazione “Le Vittime di Mafia, la memoria, le responsabilità il ruolo delle istituzioni e la società”. L'iniziativa è in programma alle 11.00 presso l'Auditorium Sant'Agostino e vedrà la presenza del procuratore di Benevento Aldo Policastro, del procuratore aggiunto Giovanni Conzo. Con loro ad intervenire anche il procuratore nazionale Antimafia Franco Roberti e il commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso, Vincenzo Panico.

I saluti saranno curati da Luigi Riello, procuratore generale presso la Corte di Appello di Napoli; da Marilisa Rinaldi, presidente del Tribunale sannita; dal prefetto di Benevento Paola Galeone, dal rettore dell'Università degli Studi del Sannio Filippo De Rossi, dal presidente dell'Associazione nazionale magistrati di Benevento Simonetta Rotili, dal direttore del Conservatorio, Giuseppe Ilario e da Michele Martino referente provinciale di Libera.

Durante l’incontro spazio anche alla testimonianza di Bruno Vallefuoco, referente coordinamento regionale familiare vittime di Mafia “Libera Campania” mentre lo scrittore Martino Lo Cascio effettuerà un reading dal libro “Il giardino della memoria”. Non solo, sarà anche il momento per la presentazione della mostra “Luci dal buio mafia e antimafia: immagini per un inventario” a cura del generale dei Carabinieri Fausto Milillo mentre i giovani allievi del Conservatorio Nicola Sala si esibiranno con musiche durante i lavori che sarà moderato dalla giornalista Francesca Ghidini. 



Articolo di Incontri e convegni / Commenti