Cane impiccato perche' malato, la denuncia dell'Associazone italiana difesa animali

18:40:18 5193 stampa questo articolo

Un cane impiccato è lasciato penzolare in centro a Vitulano, un atto condannato dall'Aidaa che ora sta preparando una denuncia.

Un cane impiccato ed una foto immortala Il crudele gesto. Poi la dura presa di posizione dell’Aidaa l’Associazione Italiana Difesa Animali & Ambiente. L’episodio si è verificato in Provincia di Benevento è più precisamente a Vitulano, ora l’autore del gesto sarebbe stato individuato.

“Non si placa l'orrore degli uomini nei confronti degli animali in particolare dei cani. Dopo la nota vicenda del cane Angelo – scrive in una nota l’Aidaa – impiccato ed ucciso da 4 mascalzoni ora emerge una nuova vicenda a Vitulano in Provincia di Benevento dove nelle scorse settimane un uomo ha impiccato il proprio cane in quanto lo riteneva malato e ha lasciato la carcassa penzolare dall'albero a cui l'aveva impiccato nel centro cittadino in via Santa Croce.

“È intervenuta successivamente – spiega l’Associazione in difesa degli animali – la Polizia Locale che ha rimosso la carcassa del cane impiccato”. "Stiamo predisponendo la denuncia contro l'uomo che ci è stato segnalato come responsabile dell'impiccagione del cane la cui carcassa è stata poi lasciata a penzolare nella pubblica via – ci dice Lorenzo Croce presidente di Aidaa – si tratta di un fatto gravissimo un atto di barbarie che non può essere nascosto, in questo caso abbiamo nome e cognome dell'autore e lo perseguiremo fino alla condanna".



Articolo di Cronaca / Commenti