Caserta. Protocollo d'intesa per il contrasto dell'evasione fiscale

9:42:27 2636 stampa questo articolo
Guardia di Finanza di CasertaGuardia di Finanza di Caserta

Il Procuratore della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, Maria Antonietta Troncone, il Direttore Provinciale dell'Agenzia delle Entrate di Caserta, Pellegrino Eboli ed il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, Colonnello t.ST Andrea Mercatili, hanno siglato ieri, 18 settembre, il protocollo d'intesa volto a rafforzare il coordinamento investigativo tra l'Autorità giudiziaria e l'Amministrazione finanziaria in ambito locale.

L'obiettivo principale dell'accordo è quello di potenziare l'azione di contrasto all'evasione fiscale, con particolare riguardo ai fatti di maggiore pericolosità ed allarme sociale, come le frodi transnazionali; l'emissione e l'utilizzo di fatture per operazioni inesistenti; la creazione di schermi societari al solo scopo di inquinare i mercati; il conseguente riciclaggio di proventi illeciti derivanti appunto dall'evasione fiscale.



Articolo di Caserta / Commenti