Come funziona l'assicurazione sul mutuo casa?

17:34:26 12365 stampa questo articolo

Quando accendi un mutuo casa potresti essere obbligato a stipulare un’assicurazione che tuteli da eventi imprevedibili come incendi o esplosioni. Come funziona?

Quando valuti le offerte creditizie delle banche perchè stai cercando un mutuo per acquistare un immobile, devi sempre ricordarti di calcolare nella rata anche il costo dell’assicurazione sul mutuo casa, ovvero una polizza che serve a tutelare sia te che la banca da eventi imprevedibili, come incendi o esplosioni che potrebbero danneggiare l’immobile, oppure dal rischio di insolvenza. Ma come funziona l'assicurazione sul mutuo?

Assicurazione sul mutuo casa: quali sono le polizze obbligatorie?
Quando si parla di assicurazione sul mutuo casa, una sola polizza è obbligatoria per legge: la polizza Scoppio e Incendio. Con quest’assicurazione sei sicuro di avere una copertura totale in caso di danni leggeri o gravi all’abitazione in seguito a un incendio o a un’esplosione. La polizza ti permetterà di ricevere una cifra pari al costo di riscostruzione dell’immobile, così da poter finire di restituire il mutuo senza versare denaro ulteriore.

Per evitare fregature, ricordati che puoi scegliere la compagnia di assicurazione con cui stipulare quest’assicurazione sul mutuo casa. Infatti, la banca non può in nessun modo obbligarti a scegliere la compagnia con cui è convenzionata, ma deve lasciarti la libertà di stipulare la polizza che tu ritieni più conveniente. In caso di controversie, rivolgiti all’IVASS (Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni).

Assicurazione sul mutuo casa: il premio assicurativo
Il costo del premio assicurativo dell’assicurazione sul mutuo casavaria, ovviamente, in base al valore di costruzione dell’immobile. A volte, però, le compagnie scelgono di utilizzare come parametro il valore commerciale dell’abitazione, perché è più alta e permette di aumentare anche il premio assicurativo. Ricordati, comunque, che il costo della polizza rientra nel calcolo del TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale).
Puoi decidere di pagare il premio dell’assicurazione sul mutuo casa in due modi:

  • in un’unica soluzione al momento della stipula del mutuo;
  • in rate mensili, sommandone l’importo alle rate di rimborso.

In caso di rateizzazione, anche sul premio assicurativo verranno applicati dei tassi d’interesse e, in media, il costo oscilla tra i 30€ e i 50€ al mese.

Assicurazione sul mutuo casa: le polizze facoltative
Oltre alla polizza Scoppio e Incendio, esistono delle polizze facoltative che possono essere stipulato sul mutuo casa. Queste polizze potrebbero essere richieste dalla banca come garanzia per accettare la tua domanda di finanziamento, obbligandoti, di fatto, a stipularle in alcune situazioni. Solitamente, queste polizze coprono eventi imprevisti che potrebbero impedirti di restituire il prestito, come morte, infermità o la perdita del lavoro.

Sia se attivi un’assicurazione sul mutuo casa facoltativa di tua volontà sia se è la banca a richiedertela, puoi decidere tu a quale compagnia assicurativa affidarti. Sappi, però, che per poter stipulare queste polizze devi rispettare determinate condizioni.

Nel caso di assicurazione sul mutuo casa contro i rischi di perdita del lavoro, puoi stipulare la polizza solo se hai un contratto a tempo indeterminato. In quel caso, se vieni licenziato, sarà la compagnia assicuratrice a pagare le rate del tuo mutuo per un periodo che varia a seconda del contratto (generalmente intorno a un anno): avrai così il tempo di trovare un altro impiego.

Invece, l’assicurazione sul mutuo casa “temporanea caso morte”, si attiva nel caso in cui dovessi perdere la vita e verserà ai tuoi eredi la cifra che rimane da restituire, così che il tuo mutuo possa essere rimborsato fino alla fine. In caso di mutuo cointestato, verrà coperto soltanto il 50% del valore restante del mutuo.



Articolo di Guide al Risparmio / Commenti