Confindustria Benevento: Il presidente Mataluni al Forum Europa - Cina

19:39:6 3819 stampa questo articolo

Parte dal Presidente di Confindustria Benevento, Biagio Mataluni, un nuovo importante passo per le imprese sannite verso il mercato cinese, nell’ambito della X edizione del Forum Europa-Cina, organizzato a Bologna in collaborazione con il China Europe International Business School (CEIBS), l’UNESCO, la Fondazione per la Cooperazione tra i Popoli ed Alma Graduate School Università di Bologna.
A ricevere il Presidente Mataluni - insieme ad una ristretta delegazione composta dai più importanti industriali italiani, dalle massime autorità diplomatiche cinesi e dai più autorevoli manager del mondo agroalimentare cinese - il padrone di casa Romano Prodi, esperto delle dinamiche politico sociali e delle opportunità offerte dai mercati orientali.
Ospite d’onore nella suggestiva cornice di Villa Guastavillani, il Presidente del Consiglio Mario Monti che ha sottolineato l’importanza strategica della partnership tra Europa e Cina, evidenziando i numerosi segnali di cooperazione che vedono la Cina sempre più aperta al mercato globale.
E’ proprio in questa ottica che è stato chiamato ad intervenire Biagio Mataluni, da anni impegnato come industriale nella delicata fase di internazionalizzazione aziendale, portando la propria testimonianza alla presenza dei più attivi ricercatori nel campo dello sviluppo tecnologico e qualitativo dei prodotti agroalimentari.
“Il settore agroalimentare - ha spiegato Biagio Mataluni, Presidente di Confindustria Benevento - ricopre una importanza strategica per il nostro territorio. Da questo punto di vista, la cooperazione con la realtà asiatica e cinese sarà determinante per individuare nuove opportunità di sviluppo per un’area come la provincia di Benevento, particolarmente ricca di prodotti di eccellenza, e nuovi mercati di sbocco. La società cinese, sempre più attenta al miglioramento delle condizioni di vita del proprio popolo e sempre più orientata ad una redistribuzione del reddito, sta vivendo un vero e proprio rinascimento e non possiamo rischiare di perdere questa occasione”.
A margine del seminario, Biagio Mataluni ha fatto il punto della situazione sull’ex Polo Tessile di Airola con il Presidente Mario Monti, particolarmente sensibile verso le tematiche inerenti alle Aree di Crisi, rivolgendo al Presidente degli Industriali sanniti un incoraggiamento a perseguire il percorso avviato.
Quindi, Mataluni ha approfondito il sistema agroalimentare sannita con il Prof. Romano Prodi, invitandolo a partecipare ad un seminario dedicato proprio alle opportunità che attualmente la Cina può offrire ai suoi partner. Al seminario, previsto a Benevento ad inizio 2013, hanno già dato la propria disponibilità anche l’Amministratore Delegato di Milano Expo 2015, i vertici dell'Università di Bologna ed i maggiori operatori commerciali asiatici.



Articolo di / Commenti