Hashish nascosto in un mobile. 27enne di Frasso in manette

14:25:12 743 stampa questo articolo
Frasso HashishFrasso Hashish

Il giovane è finito ai domiciliari. 

Nella serata del 18 febbraio 2019, militari della stazione di Frasso Telesino hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 27enne del posto. L'arresto, nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. 

I militari, hanno proceduto alla perquisizione personale e domiciliare nei confronti del giovane, poiché fortemente indiziato di essere in possesso di droga. Nel corso della perquisizione domiciliare, occultati in un mobile, i militari hanno poi rinvenuto un panetto di hashish del peso di 100 grammi, nonché un coltello utilizzato per il taglio, un bilancino di precisione e 60 euro in banconote da 10 e 20, poi sottoposte a sequestro in quanto ritenuto provento e pertinente all’attività di spaccio. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 



Articolo di Cronaca / Commenti