Attentato al Primo Ministro Slovacco Robert Fico: condanna unanime dell'Europa [aggiornamento]

21:37:25 2889 stampa questo articolo
Attentato al Primo Ministro SlovaccoAttentato al Primo Ministro Slovacco

Colpito a fuoco da un attentatore, il Primo Ministro Robert Fico riceve cure mediche mentre il mondo condanna l'atto di violenza.

SLOVACCHIA - Nell'ombra di un attacco all'apparenza motivato politicamente, il Primo Ministro slovacco, Robert Fico, è stato sottoposto a un intervento chirurgico mentre il ministro della Difesa del paese ha dichiarato la gravità della situazione.

Mentre Fico lottava per la vita in sala operatoria, il ministro della Difesa slovacco esprimeva la dura realtà dell'attacco, definendo la situazione "pessima" in una conferenza stampa tenuta nel bel mezzo della tragedia.

Tuttavia, una luce di speranza emergeva dalle tenebre dell'attentato quando la televisione slovacca TA3 riferiva che il Primo Ministro era "vigile" e "in condizioni stabili" dopo l'intervento chirurgico. Un sospiro collettivo di sollievo attraversava il paese e oltre, mentre si attendeva ansiosamente il destino del leader.

La tensione cresceva quando l'attentatore, catturato e interrogato dalla polizia, rivelava le sue motivazioni dietro l'atto violento. "Ho sparato perché disapprovo le sue politiche", ha confessato, gettando luce su un possibile movente politico dietro l'aggressione.

Mentre l'Europa e il mondo guardavano con orrore alla notizia dell'attentato, una reazione unanime si levava tra i leader mondiali. La condanna dell'atto di violenza era forte e chiara, con i politici europei e internazionali che si univano nel rifiutare qualsiasi forma di violenza politica.

In un momento in cui la politica è spesso teatro di divisioni e discordie, l'attacco al Primo Ministro slovacco rappresenta un triste richiamo alla necessità di una società fondata sul dialogo e il rispetto delle opinioni divergenti. Mentre Robert Fico lotta per riprendersi dall'attentato, il mondo osserva con speranza che possa essere un catalizzatore per una riflessione profonda sulla necessità di una politica basata sulla tolleranza e sulla non violenza.

L'attacco al Primo Ministro Robert Fico è un tragico esempio delle conseguenze estreme della polarizzazione politica. È essenziale che la politica rimanga un'arena di confronto pacifico e costruttivo, e che le divergenze vengano risolte attraverso il dialogo e il rispetto reciproco. L'uso della violenza per esprimere dissenso politico è inaccettabile e deve essere condannato senza riserve.

Slovacchia: rischio di guerra civile per il ministro della Difesa

Il ministro della Difesa slovacco, Kaliňák, ha avvertito che l'attentato contro Robert Fico potrebbe scatenare una crisi interna di vasta portata, definendo la situazione come un rischio imminente di guerra civile. Mentre Robert Fico lotta per la vita a Banská Bystrica, l'inviato di Euronews ha preso parte alla conferenza stampa tenuta dal ministro davanti all'ospedale.

Attentato a Robert Fico: gli errori commessi dalle guardie del corpo del premier slovacco

Quali errori sono stati commessi dalle guardie del corpo del premier durante l'aggressione? Un esperto spiega a Euronews perché il secondo proiettile doveva colpire un agente e non Fico.

AGGIORNAMENTI

Robert Fico operato di nuovo, resta in gravi condizioni

17 maggio - Seconda operazione per il Primo ministro della Slovacchia. Robert Fico resta in gravi condizioni nell'ospedale di Banska Bystrica dove è stato trasportato dopo essere stato ferito in un agguato a Handlova

Il primo ministro Fico si sveglia dal coma: colloquio con il presidente Pellegrini

17 maggio - Il primo ministro della Slovacchia Robert Fico si è svegliato dal coma famacologico ed ha avuto una breve conversazione con il presidente eletto Pellegrini, che ha invitato le forze politiche del Paese a interrompere la campagna elettorale per le elezioni europee. Fico dovrà essere operato di nuovo



Articolo di Europa / Commenti